Chris Jericho: " La WWE si pentirà di essersi fatta scappare Rusev"



by   |  LETTURE 2124

Chris Jericho: " La WWE si pentirà di essersi fatta scappare Rusev"

Dopo aver visto il sorprendente debutto di Miro sui ring della All Elite Wrestling nell'ultima puntata di Dynamite di questa settimana, non si è fatto altro che parlare dell'ex Rusev della WWE, che adesso come anticipato si farà chiamare Miro sui ring della seconda compagnia più importante degli Stati Uniti, visto che i diritti sul nome Rusev, come al solito, sono di proprietà dei McMahon.

Con il licenziamento di metà Aprile, Rusev era infatti diventato un free agent nel periodo peggiore per un wrestler, con il clima di pandemia che aveva letteralmente bloccato l'intero mondo del pro-wrestling, dalla più importante WWE fino a tutte le compagnie indipendenti di tutto il globo, con Rusev e tanti altri colleghi che si sono così ritrovati letteralmente in mezzo ad una strada, senza lavoro.

Chris Jericho avverte la WWE: "Ve ne pentirete"

Nel suo ultimo intervento nella trasmissione di Youtube, Saturday Night Special, l'ex campione mondiale della WWE e della AEW, Chris Jericho, ha voluto spezzare una lancia in favore del ragazzo bulgaro appena approdato sui ring della compagnia dei Khan, avvertendo la WWE sul fatto che a breve sicuramente se ne pentirà di essersi lasciata scappare un talento del genere.
Ai microfoni del suo canale Youtube, Y2J ha infatti affermato:

"Credo sia grandioso averlo qui, abbiamo discusso a lungo sul fatto di avere Miro qui qualche mese fa, prima che venisse rilasciato.

L'unica cosa a cui stavamo ancora pensando era 'dobbiamo avere il giusto spot per lui' Dovevamo trovare il posto giusto dove inserirlo, senza lasciarlo lì a girare senza senso. Poi abbiamo pensato ad una cosa perfetta, la cosa del 'Best Man', che non è solo uno spot da un'apparizione e via.

E' una vera e propria gimmick. Lui è il 'Best Man' E' l'uomo migliore per fare tutto, un po' come Mr Perfect.
Io sono sempre stato un suo fan e credo sia anche uno dei tanti ragazzi di cui la WWE si pentirà prima o poi per esserseli lasciati scappare.

Adesso ce l'abbiamo noi e siamo veramente eccitati di questa cosa" . A quanto pare, non solo Jericho sarebbe covinto di questa cosa, con tanti altri colleghi dell'ex Rusev che avrebbero detto la stessa cosa e che avrebbero inoltre fatto i loro migliori auguri per il recente cambiamento nella vita e nella carriera di Miro, che molti sono convinti sarà per il meglio.