Rivelati alcuni interessanti dettagli dell'ex WWE approdato in AEW stanotte



by   |  LETTURE 2833

Rivelati alcuni interessanti dettagli dell'ex WWE approdato in AEW stanotte

Durante la puntata andata in onda questa notte di Dynamite della AEW, (quindi chi di voi non l'ha ancora vista e non vuole avere spoiler può benissimo terminare qui la sua lettura), l'ex wrestler bulgaro della WWE, Rusev, ha fatto il suo debutto sui ring della compagnia della famiglia Khan, con il marito di Lana che è approdato in maniera sorprendente e clamorosa all'interno della storyline che vedeva protagonisti da alcuni giorni i wrestler Kip Sabian e la compagna Penelope Ford.

Dopo il suo debutto arrivato senza nessun tipo di preavviso, Miro (nuovo nome di Rusev sui ring di wrestling), sembrerebbe essere approdato per rimanere in pianta stabile sui ring della seconda compagnia più importante d'America, che appare essere diventata immediatamente la sua nuova casa.

Quanto rimarrà sui ring della AEW Miro?

Nelle ore subito successive al debutto dell'ex WWE sui ring di Dynamite, si sono susseguite online molteplici voci sul contratto firmato dal talento bulgaro, con il marito di Lana che non avrebbe ancora confermato nulla di tutto ciò.
Secondo quanto riferito da Sean Ross Sapp del sito Fightful, il wrestler bulgaro proprietario del motto "Rusev Day", diventato adesso "Miro Day", avrebbe firmato un importante accordo con la compagnia di Tony Khan, ovvero un contratto a lungo termine con un'opzione futura ancora da definire.

Nell'accordo firmato tra le due parti, è stato concesso a Miro di poter lottare anche con la NJPW, qualora le date utilizzate non vadano in conflitto con quelle della AEW, con l'ex Rusev che potrà però venire utilizzato dalla compagnia giapponese solo su suolo giapponese, non potendo invece prendere parte agli show d'oltreocano della compagnia nipponica.
Dopo il rilascio dalla compagnia dei McMahon avvenuto a metà Aprile, con il marito di Lana che è stato seguito da tantissimi altri atleti, road agent, arbitri e addetti ai lavori vari, sembrerebbe che anche Miro sia uscito dal momento negativo scaturito per colpa della pandemia, con il nuovo futuro in AEW che è ancora tutto da scrivere.