Numerose ex Superstar WWE debuttano ad Impact Wrestling durante Slammiversary



by   |  LETTURE 5730

Numerose ex Superstar WWE debuttano ad Impact Wrestling durante Slammiversary

Dopo i numerosi licenziamenti che la WWE ha dovuto effettuare per i problemi economici scaturiti dalla pandemia mondiale che ha messo in ginocchio l'intero mondo del pro-wrestling, sembra che diverse ex Superstar della compagnia abbiano adesso trovato una nuova strada, con Slammiversary (ultimo ppv di Impact Wrestling), che ha infatti dato nuova linfa vitale ad alcuni personaggi che sembravano essere morti sui ring dei McMahon.

A debuttare nel corso dell'ultimo ppv di casa Impact Wrestling, sono stati infatti non uno, non due, ma ben cinque ex Superstar della WWE, le quali si sono avvicendate nel corso dell'evento, mandando i fan da casa in delirio.
I lottatori che hanno fatto il loro debutto (o in questo caso anche il loro ritorno), sui ring dell'ex TNA, rispondono infatti ai nomi di: Eric Young, Heath Slater, Luke Gallows, Karl Anderson ed EC3.

Grandissima notte di ex WWE sui ring di Slammiversary

Se per qualcuno di loro si è trattato di un ritorno alle origini, con Eric Young ed EC3 che sono stati addirittura campioni assoluti della compagnia solo qualche anno fa, per altri si tratta di un vero e proprio debutto, come per Heath Slater.
Ad aprire la serata dei debutti favolosi, ci ha pensato proprio l'ex compagno di team dei 3MB di Drew McIntyre, visto sui ring di Raw solo qualche giorno fa, che microfono alla mano ha subito lanciato una sfida al locker room, che è stata accettata da Rohit Raju, che nonostante abbia colpito alle spalle l'ex WWE, è comunque stato messo al tappeto dallo stesso.

Per quanto riguarda il main event della serata, invece, Eric Young si è presentato a sorpresa come quinto sfidante in un match per il titolo mondiale che doveva essere inizialmente solo un Fatal 4 Way, con l'ex campione TNA che è entrato con una maschera, per poi scoprire il suo volto.

Subito dopo il termine del main event, con Eddie Edwards che ha vinto il match titolato che ha chiuso la serata, il duo Gallows-Anderson ha fatto la sua corsa verso il ring, per aiutare il campione attaccato da Austin e Fulton.

Subito dopo è invece toccato ad EC3, il quale con un breve filmato mandato in onda dalla regia ha fatto sapere di essere "tornato a casa" sui ring di Impact Wrestling, con un video-messaggio che mette in guardia tutto il roster.