Roman Reigns in AEW? Per Chris Jericho dovrebbe essere una priorità



by   |  LETTURE 4661

Roman Reigns in AEW? Per Chris Jericho dovrebbe essere una priorità

È sicuramente tra i wrestler più importanti e conosciuti degli ultimi anni in WWE, ma attualmente Roman Reigns, sotto contratto per la federazione di Stamford, è fermo da tempo a causa di motivi personali.

In tanti pensavano che il suo stop nel corso dell'emergenza sanitaria era dovuto alla sua malattia (la leucemia contratta in passato), ma più fonti e lo stesso atleta hanno confermato che la scelta di stare fermo per un po' era legata alla nascita dei suoi due figli gemelli.

Intervenuto ai microfoni di What Culture, l'esperto atleta della AEW Chris Jericho è stato interrogato sulla possibilità che Roman Reigns potesse arrivare nella federazione di Tony Khan e la sua risposta è apparsa quasi scontata: "Metterei Roman Reigns tra le priorità di una qualsiasi federazione e chiunque dovrebbe desiderare il suo arrivo nella compagnia.

Credo che se a questo wrestler lasciassero maggiori libertà potrebbe stupirci e sarebbe sicuramente la più grande stella dello Sport Entertainment. Anche per quel che mi riguarda credo che sarebbe davvero un wrestler con il quale vorrei avere a che fare"

Le ultime sul futuro di Roman Reigns

A dire il vero Roman Reigns non potrà mai andare in AEW, o meglio il wrestler potrebbe un giorno andarci con il suo vero nome (Leati Joseph Anoa'i) o con un altro nome scelto dalla nuova compagnia, ma il ringname Roman Reigns apparterrà per sempre alla federazione di Vince McMahon.

Inoltre al momento un'evenienza del genere è alquanto improbabile, visto che Vince McMahon ha fatto grandi esborsi per trattenere in passato l'atleta e Reigns è molto legato alla federazione. Nessuno sa cosa ci riserverà il futuro e tutti sono in attesa di conoscere la data del ritorno sul ring di The Big Dog.

Recentemente l'atleta di origini samoane ha parlato della sua situazione e del suo ritorno sul ring: "Voglio semplicemente che tutti siano al sicuro e questa è la cosa principale. Sono 10 anni che combatto per la federazione ed ogni giorno imparo cose nuove. La mia esperienza in WWE è stata finora incredibile"