Jon Moxley: "Il mio momento preferito in WWE? Un match con Triple H"



by   |  LETTURE 1285

Jon Moxley: "Il mio momento preferito in WWE? Un match con Triple H"

Il rapporto tra Jon Moxley e la WWE non si è concluso nel migliore dei modi. Il 34enne di Cincinnati ha militato nella federazione di Stamford dal 2012 al 2019, prima di annunciare il suo trasferimento nella neonata All Elite Wrestling.

Durante il podcast ‘My Mom’s Basement’, l’ex membro dello Shield ha ricordato un match speciale con Triple H annoverandolo tra i momenti preferiti della sua carriera in WWE.

Moxley: "È stato un momento di puro wrestling"

“La prima volta che abbiamo lottato in singolo è stato a Toronto, mancavano circa un paio di settimane a WrestleMania.

È stato un match davvero speciale, vecchio stile. Non era nemmeno un pay-per-view. Mi pare di ricordare che fosse un house show di sabato sera. C’erano a malapena alcune telecamere, forse un produttore e poche luci.

C’era un’atmosfera da vecchio NWA Mid-South” – ha dichiarato Jon Moxley. “Ho lavorato con Triple H tante volte, ma non mi era mai capitato di salire sul ring insieme a lui. Ho preferito all’inizio restare in silenzio senza battere ciglio, volevo vedere cosa accadesse.

Ricordo di essermi presentato molto tardi, non volevo essere il primo a dire: ‘Cosa facciamo?’. Dopo un po’ di tempo, è arrivato Michael Hayes e ci ha chiesto cosa volevamo fare nel match. Ci siamo messi a decidere alcune cose, uno spot con il tavolo, un finale spettacolare e siamo riusciti a mettere in scena tutto quanto sul ring” – ha aggiunto l’ex campione degli Stati Uniti.

“Io preferisco fare questo piuttosto che una WrestleMania davanti a 70.000 persone. È stato probabilmente uno degli ultimi match vecchia scuola che si siano visti in WWE. È stato un momento di puro wrestling” – ha concluso.

Il contratto di Moxley con la WWE è scaduto il 1° maggio dello scorso anno e il 25 maggio ha debuttato ad AEW al termine del PPV ‘Double or Nothing’. A Revolution, Jon ha vinto per la prima volta l’AEW World Championship battendo un’altra ex superstar WWE, Chris Jericho.