Eric Bischoff paragona un talento della AEW a Triple H



by   |  LETTURE 3365

Eric Bischoff paragona un talento della AEW a Triple H

Intervenuto nel corso del podcast '83 Weeks', l'ex direttore esecutivo di Smackdown Eric Bischoff ha parlato della superstar della All Elite Wrestling MJF, e ha affermato di gradire le sue performance come Heel all'interno della AEW.

Inoltre ha utilizzato un gran paragone per il giovanissimo atleta, paragonandolo addirittura a Triple H. Ecco le sue dichiarazioni: "Quando trattiamo di wrestling dobbiamo dire che è fondamentale avere buoni Heel, perché senza questi è difficile creare star abbastanza Face.

La WWE non riesce a gestire al meglio questa situazione, perché vogliono solo Face per il loro business"

Il paragone con Triple H e lo sviluppo del wrestling moderno

Nel corso dell'intervista poi Bischoff continua: "Questo ragazzo, MJF, mi piace molto e devo dire che mi sarebbe piaciuto lavorare con lui.

È molto bravo, davanti alla telecamera è magico e riesce ad essere Heel come pochi. Lo adoro" Poi prosegue: "Nel wrestling di oggi non abbiamo veri e propri Heel, la gente recita quel ruolo così come recita il ruolo di Face, ma non c'è nessuno che la gente odia davvero e che vorrebbe prendere a calci nel sedere.

Se non sei un Heel nel migliore dei modi, non avrai mai un Face davvero significativo. Sì avrà un effetto neutro. È oggettivamente vero che ormai sono pochi i wrestler che vogliono farsi odiare completamente, non vogliono reazioni totalmente negative da parte del pubblico"

La WWE? "È ancora peggio, il loro modello di merchandising prevede quasi solo l'utilizzo dei Face, da lì provengono le maggiori entrate, se sei Heel non vendi tanta merce. Nessuno investe totalmente nell'essere un Heel"

Infine, tornando a Triple H, Bischoff afferma: "Guardo le sfide di Triple H del passato e non ci sono tante differenze riguardo le sue esperienze da Babyface o da Heel. Riusciva ad avere lo stesso successo in entrambi i ruoli e spero che MJF riesca ad ottenere lo stesso successo.

Al momento nel wrestling c'è solo un ragazzo che può interpretare al meglio il ruolo di Heel e quello è MJF. Tutti gli altri saranno bravi attori, bravi ragazzi che proveranno a fare i cattivi. Non credo sia abbastanza per tutti gli altri"