Mike Tyson e AEW: ecco i pro e contro di vedere "Iron Mike" in federazione



by   |  LETTURE 2515

Mike Tyson e AEW: ecco i pro e contro di vedere "Iron Mike" in federazione

Dopo aver partecipato a "Double or Nothing" Mike Tyson è stato sicuramente tra i protagonisti dell'ultima edizione di AEW Dynamite, dove ha preso parte ad un segmento con il wrestler canadese Chris Jericho.

I due hanno iniziato una faida che promette scintille per le prossime settimane, ed in particolare durante 'Wrestler Observer Radio' sono stati resi noti i motivi della presenza di Iron Mike in Federazione. L'obiettivo della AEW in questo momento è attirare l'attenzione e ottenere un numero sempre maggiore di pubblico: la società di Tony Khan è ampiamente considerata nel settore del wrestling, ma ancora oggi quando trattiamo di questo sport lo spettatore medio ed in generale la maggior parte del pubblico pensa alla WWE.

Mike Tyson può essere quindi un'arma in più a livello pubblicitario per l'intera AEW. Normalmente l'obiettivo per la federazione sarebbe portare Tyson vs Jericho al prossimo Pay per View, ma allo stesso tempo Tyson non è molto economico e averlo tutto questo tempo in federazione potrebbe costare molto.

Questo aspetto verrà molto considerato in AEW: intanto è stato fatto notare che gli episodi di AEW Dynamite stanno proseguendo e Mike Tyson è ancora lì. Appare probabile anche se non è ufficiale vedere quindi l'atleta di Brooklyn ancora sul ring.