Cody Rhodes: "Triple H si arrabbiò moltissimo quando lasciai la WWE"


by   |  LETTURE 3919
Cody Rhodes: "Triple H si arrabbiò moltissimo quando lasciai la WWE"

Nel corso di una recente intervista a Bleacher Report, Cody Rhodes ha rivelato che quando decise di lasciare la WWE nel 2016, Triple H faticò parecchio a digerire la sua scelta per via del legame profondo che lo legava a Dusty Rhodes.

“Hunter la prese molto sul personale, dato che aveva fatto così tanto per mio padre quando era a NXT. Mi disse: ‘Sono scioccato che tu ti senta così dopo tutto quello che ho fatto per la tua famiglia.’ Io gli risposi: ‘Non sono mio padre.

Non posso restare qui per lealtà nei tuoi confronti e per aver dato a mio padre un lavoro nel 2005.' Apprezzo veramente quello che lui ha fatto per mio padre, ma io non sono lui. Non stavo chiedendo più soldi e nemmeno una spinta per il titolo.

Non mi importava nulla” – ha ricordato la nuova stella di All Elite Wrestling. Cody ha parlato anche del supporto ricevuto dai fan di AEW: “Il nostro è un pubblico molto reale. Inoltre, non c’è una competizone tra i nostri fan e quelli della WWE, e questo è l’aspetto che mi piace di più.

Molta gente che aveva smesso di interessarsi al wrestling negli anni ’90 ha ripreso a guardarlo grazie a noi. L’altro giorno mi ha fermato una signora all’aeroporto di Houston per dirmelo”.