Hornswoggle: "La gente esprime troppa negatività sui social media"


by   |  LETTURE 450
Hornswoggle: "La gente esprime troppa negatività sui social media"

L’ex superstar WWE Hornswoggle ha rilasciato una nuova intervista ai microfoni di Wrestling Epicenter, dove ha parlato di vari argomenti connessi al wrestling. Non poteva mancare una domanda relativa alla sua autobiografia, ricca di contenuti interessanti e aneddoti curiosi legati alla sua avventura in WWE.

“Sento che, dopo questo libro, mi sono finalmente liberato di tutte le emozioni che avevo dentro. Ora mi sto solo godendo la vita cercando di apprezzare ogni momento in tutte le sue sfaccettature. Oggi il mondo è dominato dai social media, che da un lato ci aiutano a raggiungere in maniera più diretta i nostri fan.

Ma è anche un ostacolo perché dà a tutti una voce per esprimere la loro negatività. La maggior parte delle persone esprime molto più rapidamente un’opinione negativa che un’opinione positiva sui social.

Ormai ci sono abituato fin da quando lavoravo in WWE” – ha spiegato l’ex WWE Cruiserweight Champion. Swoggle ha rivelato il momento più bello della sua carriera: “Non farò mai niente di più grande di WeeLC.

Questa è la cosa più grande che io abbia mai realizzato. Siamo andati oltre i nostri limiti rispettando le aspettative della gente”. Il 33enne di Oshkosh ha lavorato anche a Impact Wrestling: “È stato molto divertente lavorare soprattutto con Rockstar Spud e Drake Maverick. Quando abbiamo collaborato, si è subito creato un legame intenso”.