La AEW ha il suo primo World Champion: ecco com'è andata *SPOILER


by   |  LETTURE 1691
La AEW ha il suo primo World Champion: ecco com'è andata *SPOILER

Tra i risultati più attesi di AEW All Out, evento andato in onda nella notte del 31 agosto da Chicago, c'era certamente l'elezione del primo All Elite Wrestling World Champion della storia. E così è avvenuto, al termine del main event che vedeva contrapposti Chris Jericho e Adam Page.

A scrivere la storia è stato così una volta ancora l'eterno Y2J, che dopo essere stato il primo atleta della storia a unificare i titoli di campione del mondo WWF e WCW nello storico Vengeance del 9 dicembre 2001, diventa ora anche il primo campione del mondo della giovanissima storia della AEW:


Il match tra il canadese e “Hangman” Adam Page è stato molto intenso e violento, con svariate vittorie sfiorate da entrambi i contendenti e senza che sia mancata anche la presenza del sangue (che come abbiamo potuto vedere sin dalle primissime uscite della AEW, non è certo malvisto dalla nuova compagnia).

Page al culmine della contesa ha somministrato al suo avversario la Deadeye seguita da un Buckshot Lariat, ma Jericho ha ancora una volta resistito: il suo successivo Judas Effect non solo gli ha consegnato la vittoria, ma rimane come la mossa utile a incoronare il primo AEW World Champion di sempre: