AEW: Jon Moxley conferma il suo infortunio, salta il match con Kenny Omega


by   |  LETTURE 1513
AEW: Jon Moxley conferma il suo infortunio, salta il match con Kenny Omega

Nei giorni scorsi vi avevamo riportato la notizia di come Jon Moxley fosse alle prese con un infortunio al gomito, probabilmente riportato durante la sua esperienza in Giappone. Ebbene, a confermare l'entità del danno ci ha pensato lui stesso su Twitter, dando la spiacevole notizia ai suoi fan: "Mi dispiace tremendamente dare questa notizia, ma preferisco che sia io a farlo.

In uno scenario da incubo, l'infezione da MRSA è tornata nel mio gomito e le tempistiche non potevano essere peggiori. In questa circostanza mi trovo costretto a saltare il match in programma contro Kenny Omega il 31 agosto a All Out".

Al momento gli Young Bucks e Cody Rhodes si sono limitati ad augurargli una pronta guarigione, come facciamo noi dello staff di WorldWrestling. Staremo a vedere se la AEW deciderà di mandare contro Omega un avversario a sorpresa, o se aggiungerlo al main event titolato tra Chris Jericho e Adam "Hangman" Page, valido per incoronare il primo campione mondiale della Compagnia.

Per chi non dovesse conoscerla, l'MRSA è un'infezione batterica provocata da ceppi particolari di staffilococco e i tempi di recupero possono durare anche svariati mesi.