NJPW: Colpo di scena a G1 Climax, ex superstar WWE entra nel Bullet Club


by   |  LETTURE 1295
NJPW: Colpo di scena a G1 Climax, ex superstar WWE entra nel Bullet Club

L'ex partecipante del torneo WWE riservato ai pesi leggeri, Kota Ibushi, ha conquistato la vittoria su Jay White nel match finale di G1 Climax 29 a Tokyo assicurandosi così una chance titolata il prossimo gennaio a Wrestle Kingdom 14.

Ma il momento spezza fiato non è stato il main event, nonostante sia stato un ottimo incontro, in pieno stile giapponese, ma un "banale" match tre contro tre a metà show, con protagonisti da una parte Kenta (per gli appassionati di WWE Hideo Itami), "Stone Pitbull" Tomohoro Ishii e Yoshi-Hashi e dall'altra il trio del Bullet Club composto da Bad Luck Fale e Guerrillas of Destiny (Tama Tonga e Tanga Loa).

Kenta non aveva ancora perso parte al match fino a quando proprio al momento di dare il tag ad Ishii il fu Hideo Itami si è rifiutato di dare il cambio al compagno abbandonando il ring. L'incontro è andato avanti fino al ritorno dell'ex superstar NXT, tornato per colpire Ishii prima con un Running Knee e poi con la Go To Sleep servendo su di un piatto d'argento la vittoria al Bullet Club.

A nulla è servito l'intervento, in aiuto di Tomohoro Ishii e di Yoshi-Hashi, della leggenda giapponese Katsuyori Shibata. Shibata non lotta da Genesis 2017, quando durante un incontro con Kazuchika Okada subì un colpo alla testa che gli causò un ematoma subdurale che praticamente lo ha mandato in pensione.

Kenta non si è intenerito neanche al cospetto di una vera e propria icona del wrestling nipponico, tanto che, dopo il pestaggio, l'ex stella WWE si è addirittura permessa di festeggiare sedendosi, come sua consuetudine, a gambe incrociate sopra al malmenato Shibata scambiandosi Too Sweet con I suoi nuovi amici. Vedremo come si evolverà il ruolo di Kenta all'interno della stable più spavalda del pro wrestling.