IT'S TIME: Pronostici di UFC 260: Miocic vs Ngannou



by   |  LETTURE 1230

IT'S TIME: Pronostici di UFC 260: Miocic vs Ngannou

Questa notte Uncle Dana ci propone UFC 260: Miocic vs Ngannou, avremo un nuovo Baddest man on the planet? scopriamolo insieme.

Lightheavyweight match: Alonzo Menifield vs William Knight

La card comincia con il ritorno di Menifield ed il debutto in short notice di William Knight, la probabilità che questo match possa andare ai giudici è davvero bassa, sono due fighter che cercano il KO in ogni momento.

La domanda è chi sarà dei due a trovarlo? Nonostante venga da due sconfitte consecutive vedo Menifield favorito, Knight ha avuto problemi con il peso "sarà un catchweight a 206,5 libbre" e potrebbe essere un fattore, è in short notice, ed un debutto in UFC non è mai facile da gestire.

Vincitore del match via KO/TKO: Alonzo Menifield

Lightweight match: Khama Worthy VS. Jamie Mullarkey

Match che sinceramente non credevo trovasse spazio nella Main Card, immaginavo che il membro della famiglia Nurmagomedov si sarebbe preso questo spazio, ma cosi non è stato.

Mullarkey è 0-2 in UFC, decisamente non è lanciato verso nulla mentre Worthy si trova in un limbo dalla quale sarà difficile venire fuori con match simili. Per quanto riguarda il risultato vedo il veterano Khama Worthy favorito, sa come vincere nell'otatgono più prestigioso al mondo ed è affamato per una chance futura ad un top 15.

Vincitore del match via decision: Khama Worthy

Women's Flyweight match: Gillian Robertson vs Miranda Maverick

Questo Match ha davvero grosse potenzialità, potrebbe davvero essere una clinic di wrestling e ju-jitsu.

Gillian Robertson viene da una sconfitta ma sappiamo bene il livello del suo ground game. Mentre la sua avversaria, Miranda Maverick, viene da quattro vittorie consecutive, l'ultima in UFC. Il match è davvero molto tirato, sono due fighter che puntano fortissimo sul loro ground game, difficile schierarsi ma mi butto sulla Robertson, ha già affrontato una fighter simile alla Maverick e nonostante perse quel match, credo che possa averle insegnato come gestire questo tipo di incontro.

Vincitrice del match via decision: Gillian Robertson

Bantamweight Match: Sean O'Malley vs Thomas Almeida

The Sugar show is back! Al contrario di quanto detto la scorsa settimana per Holland, io sono sull'hype train di O'Malley, già da molto.

Credo che lo striking di O'Malley sia davvero fantastico, leggero, una piuma...ricorda per davvero il giovane Conor Mcgregor, mai pesante sul piede frontale, imprevedibile e POTENTISSIMO. Citofonare Eddie Wineland. Thomas Almeida invece, bhe...parliamo di uno dei più grandi Bantamweight di sempre a mio parere.

Un Knockout Artist! Si viene da tre sconfitte consecutive, ma è e sarà sempre pericoloso, in ogni momento del match. Detto ciò, la gestione della distanza e la leggerezza di O'Malley credo lo possano rendere un bersaglio davvero difficile da colpire e se Sean connetterà con uno dei numerosi colpi a sua disposizione, sarà LIGHTS OUT!

Vincitore del match via KO/TKO: Sean O'Malley

Welterweight Match: Tyron Woodley vs Vicente Luque

Tyron Woodley, solo a parlarne davvero mi si stringe il cuore, stiamo parlando di un campione assolutamente dominante che dopo aver perso il titolo è totalmente crollato psicologicamente.

Si, ha affrontato Gilbert Burns e Colby Covington, due mostri sacri, ma una prestazione simile da uno come lui non può essere giustificabile. Vincere 0 round su gli ultimi 15 senza davvero mai provarci è inconcepibile per un fighter di questo livello.

Nota a margine, "neanche troppo" è l'ultimo match nel contratto di Tyron Woodley, sono quasi certo che se non dovesse vincere non gli verrà rinnovato il contratto. Passiamo ora a Vicente Luque, a mio parere è uno dei più sottovalutati della categoria, Luque è un vero e proprio killer!

ha una fame incredibile ed un talento pazzesco, capace di lottare sia a terra che in piedi, nonostante sia indietro nel ranking nei confronti di T-Wood lo vedo favorito, e non di poco. Vincitore del match via decision: Vicente Luque

Heavyweight World Title Match: Stipe Miocic vs Francis Ngannou

Eccoci al Main Event, quanto hype!

Credo che come direbbe il buon Daniele Donzi' l'elefante nella stanza è uno. Stipe Miocic si è presentato sulla bilancia 29 libbre più leggero dell'avversario, 29 Libbre sono un immensità.

Sopratutto visto il primo match, Stipe utilizzò il suo wrestling per immobilizzare Francis Ngannou, ma pesava 20 libre di più in quel match. Ci riuscirà anche questa volta con questa notevole differenza di peso? Passando a Francis Ngannou, non credo ci sia molto da dire.

Un animale, probabilmente lo striker più potente dell'intera storia della UFC, con un solo colpo potrebbe portarsi il titolo a casa, riuscirà a metterlo a segno? Nella risposta a queste due domande credo ci sia l'esito al match.

Se Stipe riuscirà a portare a terra Francis, il cardio del camerunense finirà per scemare un altra volta, ed una volta finita la benzina mettere il colpo da KO è un impresa improbabile. Se invece Francis riuscirà a tenere il match in piedi, avrà decisamente più tempo e più fiato per mettere a segno il colpo decisivo.

A mio parere, nonostante Stipe conceda tutto questo peso, riuscirà a tenere giù l'avversario affogandolo nelle acque profonde dei championship round esattamente come nel primo incontro fra i due, ha troppa esperienza e troppo talento, dispiace per Francis...ma magari sarà per la prossima volta. Vincitore del match via decision: Stipe Miocic