Ufficiale: Khabib Nurmagomedov non è più campione dei pesi leggeri UFC.



by   |  LETTURE 7360

Ufficiale: Khabib Nurmagomedov non è più campione dei pesi leggeri UFC.

Il tira e molla che va avanti da fine Ottobre è terminato, il meeting della scorsa notte con Dana White è stato decisivo, Khabib Nurmagomedov non è più il Campione del Mondo dei pesi leggeri UFC.

L'annuncio è arrivato direttamente dal presidente Dana White con il seguente tweet.

Per molti fan è una notizia decisamente dura da digerire, Khabib è ancora al picco della sua carriera, ha soli 32 anni e ha tantissimo da dare a questo sport.

Ufficiale il ritiro del più grande peso leggero di sempre.

Khabib Nurmagomedov è senza dubbio, il più grande peso leggero di sempre. Nell'arco della sua carriera ha totalmente distrutto ogni avversario senza perdere praticamente neanche un round, è stato main eventer del PPV più venduto della storia della UFC con il suo match con Conor, il Buyrate di UFC 229 fu di oltre 2 milioni e 600mila.

Mai nessun altro PPV ha raggiunto neanche due milioni di PPV buys. Khabib ha sconfitto atleti del calibro di Conor Mcgregor, Dustin Porier, Justin Gaethje, Rafael Dos Anjos, Michael Johnson e cosi via, senza mai concedere nulla a nessuno, Come mai nessuno aveva fatto prima, con un dominio cosi totale che era praticamente impossibile pronosticare una sua sconfitta.

Ma d'altro canto la divisione dei pesi leggeri doveva andare avanti, il bisogno di proseguire dall'era Khabib era molto, ed i continui tentativi di Dana White di farlo tornare sui suoi passi sono stati probabilmente eccessivi.

Khabib ricordiamo che si ritirò a causa della morte del padre ed allenatore Abdulmanap Nurmagomedov, dopo la vittoria schiacciante contro Justin Gaethje del 24 Ottobre 2020 abbandonando la promotion con un incredibile record imbattuto di 29-0.

Record che tutt'ora sembra inavvicinabile per chiunque altro. Ma quando un grande ci abbandona, è il momento per coloro che erano alle sue spalle nel ranking di farsi avanti, il titolo è vacante, la Khabib Era è finita...Chandler, Poirier, Oliveira, Gaethje, Conor...è il vostro momento.