Analisi del PPV UFC 262: Oliveira vs Chandler



by   |  LETTURE 602

Analisi del PPV UFC 262: Oliveira vs Chandler

Andiamo ad analizzare i match della main card.

Featherweight Match: Edson Barboza vs Shane Burgos

Che match, come da pronostico è stata una battaglia incredibile tra due fighter che danno sempre il 110% dentro l'ottagono senza mai fare troppi calcoli.

Barboza limita dopo pochi minuti la mobilità di Shane con dei Leg Kick terrificanti, ma Burgos riesce sempre a colpirlo con il suo pugilato ed una pressione davvero opprimente. Il match prosegue su questa linea anche nel secondo round, Burgos sanguina copiosamente da una gamba ma Edson sembra aver subito i colpi di Burgos, poi BANG.

1-2 di Edson e Shane Burgos inizialmente sembra incassare il colpo per poi capitolare a terra in modo davvero strano, come se il corpo avesse rinunciato a combattere, un crollo avvenuto circa 6/7 secondi dopo i due colpi di Barboza.

Vista la stranezza del finale tra il pubblico e gli addetti ci sono state parecchie faccie preoccupate, ma dagli esami del giorno dopo fortunatamente sembra tutto apposto. VINCITORE DEL MATCH VIA KO: EDSON BARBOZA

Women's Flyweight match: Katlyn Chookagian vs Viviane Araujo

Match divisibile in due parti nette, il primo round dove la Araujo dimostra di essere una fighter migliore della Chookagian sia in piedi che a terra, ed il resto del match, dove la Brasiliana ha totalmente finito la benzina ed ha permesso all'Americana di fare il suo solito gioco e pizzicarla il giusto per portarsi a casa le restanti due riprese.

A mio parere Viviane è una fighter superiore sotto l'aspetto delle abilità, ma con un cardio simile non è possibile presentarsi ad un match titolato, non è neanche riuscita a portare a casa la seconda ripresa, immaginiamo un eventuale quinta contro la campionessa Valentina.

Detto ciò, forse si profila un altro match tra la Chookagian e la Shevchenko, purtroppo per i fan con un rislutato assolutamente scontato. VINCITRICE DEL MATCH VIA DECISION: KATLYN CHOOKAGIAN

Catchweight Match (137 lb): Rogerio Bontorin vs Matt Schnell

A mio parere questo match non doveva essere nella Main Card e non doveva neanche essere fatto, Bontorin ha mancato il peso e si è presentato in gabbia davvero troppo più grosso del suo avversario, Schnell nonostante tutto il pubblico concittadino da parte sua non è quasi mai riuscito ad impensierire il suo avversario.

Spero che Bontorin decida di salire di una categoria perchè vedo davvero difficile che possa fare le 135 libbre in tutti i suoi prossimi match. VINCITORE DEL MATCH VIA DECISION: ROGERIO BONTORIN

Lightweight Match: Beneil Dariush vs Tony Ferguson

Non il match che ci aspettavamo, non il match che volevamo.

Abbiamo praticamente assistito alla fotocopia del match tra Oliveira e Ferguson, con Dariush che scambia in piedi per i primi due minuti, porta a segno un takedown, capisce che Tony non ha nessuna risposta e decide di replicare lo stesso schema nelle seguenti due riprese.

Unico Highlight, se proprio vogliamo definirlo cosi, la Heel hook di Dariush su Ferguson che non cede in modo assolutamente inspiegabile. Nelle interviste post match Beneil dice chiaramente che ha sentito il ginocchio di Ferguson "fare pop" ma non ha comunque ceduto.

Ferguson non si smentisce mai, ma purtroppo i suoi giorni migliori sembrano finiti. VINCITORE DEL MATCH VIA DECISION: BENEIL DARIUSH

Lightweight Championship Match: Charles Oliveira vs Michael Chandler

CHE MATCH! Alzi la mano chi si aspettava una vittoria di Oliveira tramite il suo striking.

In pochi, in pochissimi credo, Michael Chandler parte fortissimo come previsto, quasi finalizza il suo avversario nella prima ripresa. Ad inizio secondo round il destino di Oliveira sembrava segnato, Chandler aveva risposta al Ju-Jitsu di Oliveira ed in piedi ogni volta che lo colpiva lo faceva tremare, sembrava davvero una scalata.

Ma poi, dopo solo 19 secondi nella seconda ripresa Oliveira mette a segno un gancio sinistro alla mascella di Chandler che va giu, Iron resta attivo ma Oliveira trova altri 4 colpi pieni al volto dell'ex campione Bellator che va giu definitivamente portando l'arbitro a fermare il match.

Oliveira è il nuovo campione dei pesi Leggeri, è stato un momento davvero emozionante e sarà uno degli Highlight di questo 2021. Complimenti Charles. VINCITORE DEL MATCH E NUOVO CAMPIONE LIGHTWEIGHT: CHARLES OLIVEIRA