Dalla boxe al mondo del wrestling: Anthony Joshua vuole un match in WWE



by   |  LETTURE 678

Dalla boxe al mondo del wrestling: Anthony Joshua vuole un match in WWE

Sono sempre di più le star esterne al mondo del wrestling che decidono di approdare alla corte di Stamford. Il campione dei pesi masi massimi di boxe Anthony Joshua ha di recente espresso il desiderio di lavorare con la WWE in futuro.

Intervistato ai microfoni di Alternative Sport, ecco cosa ha dichiarato: "Si tratta di una grande domanda, mi piacerebbe approdare in WWE come fece un tempo Muhammad Ali. Ho già in mente la mia theme song, potrei scegliere tra Shut Up di Stormzy o Push It to the Limit, la canzone del film Scarface".

Il campione britannico ha probabilmente fatto riferimento alla prima, storica edizione di WrestleMania, quando Ali fu lo special guest referee nel main event che vide contrapposti Hulk Hogan & Mr. T al team composto da Paul Orndorff e Roddy Piper.

Da non dimenticare come Ali fu anche protagonista di un match storico, risalente al 1976, con il mitico Antonio Inoki, poi diventato Hall of Famer della WWE. Anthony Joshua vuole approdare in WWE Joshua è noto per essere un due volte World Unified Heavyweight Champion e dovrebbe affrontare a breve Tyson Fury, altro personaggio che non è per niente nuovo al mondo della WWE.

Il campione di boxe ha rivelato in passato che la Compagnia aveva per lui dei piani a WrestleMania e più volte ha sfidato Drew McIntyre a un match in Inghilterra. L'incontro di boxe tra Joshua e Fury dovrebbe avvenire nel Medio Oriente quest'estate e fruttare ben 200 milioni di dollari.

Una sfida che in molti stanno considerando la più importante nella storia del boxing britannico, addirittura paragonandolo al leggendario match tra Ali e Frazier, risalente al 1975. Ma Joshua e Fury non sono gli unici due campioni ad aver espresso il desiderio di passare al mondo del wrestling.

Anche Anthony Ogogo, ex pugile britannico che partecipò alle Olimpiadi del 2012, è stato messo sotto contratto dalla AEW nel 2019. Al momento non ha ancora effettuato il suo debutto sul ring in maniera ufficiale, ma Cody Rhodes lo aveva apertamente elogiato, tessendo le lodi del suo background.