Intervista esclusiva a Lio Rush

Il Pro Wrestling Culture aggiunge un ulteriore tassello alla sua collezione di interviste con l'ex WWE Cruiserweight Champion e TNA X-Division Champion, "The Bad Child" Lio Rush.

by Aldo Fiadone
SHARE
Intervista esclusiva a Lio Rush
© TNA Slammiversary 2023 / Fair Use

Anche Elimination Chamber è passato ufficialmente agli archivi segnando di fatto un ulteriore passo d'avvicinamento verso l'evento più importante dell'anno, il Super Bowl del professional wrestling, WrestleMania.
Giunta alla sua quarantesima edizione, lo "Showcase of Immortals" sta facendo parlare ampiamente di se, in primis grazie ai coinvolgimenti dei vari Roman Reigns, Cody Rhodes, Seth Rollins e The Rock, star di un certo peso che richiamano il pubblico delle grandi occasioni.

Sponda AEW abbiamo invece la Road to Revolution e quindi la preparazione a quello che sarà di fatto il match di ritiro dell'icona per eccellenza, Sting. In TNA dopo No Surrender ci si avvicina a Sacrifice, entrambi eventi utili a narrare nel miglior modo possibile tutti gli aspetti inerenti il prossimo PLE della compagnia previsto per il 20 aprile nel Palms di Las Vegas, Rebellion.
Tanta attesa per ognuno degli spettacoli citati e sicuramente tanta attesa è quella mostrata anche dagli ascoltatori del Pro Wrestling Culture all'interno delle pagine social del programma.

Una sorpresa targata PWC

Un paio di settimane fa il radio show a noi affiliato ha svelato in anteprima di aver registrato un intervista decisamente unica con un super ospite.
Dopo una serie di indizi lanciati, in molti hanno dedotto il profilo in questione...

un ex WWE, volto noto in GCW e MLW, detentore del titolo X-Division in TNA, impiegato anche in ROH dove ha visto partire la sua carriera a livello mainstream fino appunto ad arrivare in quel di Stamford in cui è riuscito anche nella conquista di un titolo Cruiswerweight.

"The Bad Child"

Signore e signori è nostro piacere potervi introdurre l'episodio speciale del Pro Wrestling Culture contenente un intervista esclusiva a "The Man of the Hour", "The Bad Child" Lio Rush. Famoso per il suo talento puro, Lio ha scritto pagine importanti di storia del business durante il suo percorso, l'ultimo apice è appartenente alla scorsa estate con la vittoria del titolo X-Division ai danni di Chirs Sabin in quel di Slammiversary.
Ora Lio si sta preparando al ritorno in Europa per un tour esclusivo e di grande portata in primis grazie ai coinvolgimenti in Over The Top Wrestling e wXw nel 16 Carat Gold dal giorno 8 al 10 di marzo.

Cambiano i nomi, ma non il succo. Il PWC vuole portare un programma diverso, innovativo, mostrando a tutti gli ascoltatori che passione, dedizione, inventiva, capacità e buon senso, possono portare chiunque alla possibilità di interloquire con star di tale calibro.
Un ringraziamento particolare a tutti coloro che credono fermamente nel progetto e a chi ascolterà questa intervista sostenendo il tutto.

Qui sotto potete reperire le schermate utili all'ascolto della chiacchierata gestita da Aldo Fiadone e Matteo Pagliarella e alla visione della video-intervista con sottotitoli in italiano curati dal collega Alan Mack.

SHARE