Wrestling Gaming Center - Aldo, Giovanni e Giacomo sul ring: la Rumble del Trio!



by   |  LETTURE 1278

Wrestling Gaming Center - Aldo, Giovanni e Giacomo sul ring: la Rumble del Trio!

Realizzare questo incontro e organizzare la diretta è stata una vera impresa. Un fattore importante che non ci ha permesso di poter organizzare al meglio la diretta di questo Lunedì, sul canale Twitch di Open Wrestling TV, è stato il tempo, venuto a mancare sempre più. Tuttavia, il risultato finale è risultato buono, nonostante qualche piccolo problema di qualità del video mandato in onda. Il bello della diretta è anche questo.

Ma perché questa idea?

E' stato un qualcosa che si voleva realizzare già da un bel po' di tempo. Ogni canale di Gaming e di Wrestling ha sempre realizzato una Royal Rumble con celebrità, sia italiane che internazionali, sia con personaggi famosi dei fumetti (Marvel, DC ecc.) e manga. Anche noi abbiamo voluto dare un nostro contributo e realizzare un qualcosa di nuovo. E, dato che almeno il 70% degli italiani vive la propria vita citando le frasi dei film e deli sketch teatrali di Aldo, Giovanni e Giacomo (compreso noi!), non poteva esserci inizio migliore se non realizzando una Royal Rumble a 30 uomini con i loro personaggi.

La scelta dei personaggi è ricaduta più su quali scartare, piuttosto che quali inserire. Un po' per la difficoltà della realizzazione di tali personaggi, un po' anche per preferenza su altri. Realizzarli tutti su WWE 2K22 è stato difficile, ma allo stesso tempo soddisfacente e divertente. Alcuni, purtroppo, peccano di precisione e non sono perfettamente uguali, ma il risultato finale non sembra aver deluso gli spettatori durante la diretta.

Ognuno ha facilmente riconosciuto i personaggi del trio, lasciando spazi anche a pronostici e a richieste sugli ingressi. Chi ha optato per la vittoria di Tafazzi e dell'Onorevole Nullazzo (iconici personaggi apparsi a Mai dire Gol) e della leggenda di Bancomat (il personaggio di Aldo in Così è la Vita). A condire il tutto, non sono mancate le citazioni da parte dei presenti per tutta la durata dell'episodio, a volte mettendoci dentro anche dei riferimenti al wrestling e al match in sé.

Al termine dell'incontro (con un vincitore del tutto inaspettato), abbiamo tentato l'impresa: mandarlo a WrestleMania contro Roman Reigns, nel tentativo di strappargli il titolo universale che, ormai, si è attaccato alla sua pelle? Ci sarà riuscito?