Il wrestling contro l'emergenza: le 9 ore con Eagle & Ono e un grande "grazie"



by   |  LETTURE 621

Il wrestling contro l'emergenza: le 9 ore con Eagle & Ono e un grande "grazie"

Nella giornata di ieri, a partire dalle ore 15, è andata in onda la live benefica di Eagle & Ono che aveva come unico scopo quello di raggiungere una quota da devolvere totalmente in beneficenza ad Emergency, per contrastare la crisi sanitaria in atto negli ultimi mesi.


La live è durata per circa 9 ore e sono stati tantissimi gli argomenti trattati, che hanno intrattenuto i tanti ospiti che vi hanno partecipato, ma il vero obiettivo della giornata è stato ampiamente raggiunto.

Non sono mancate infatti le importanti donazioni, rilasciate da tanti partecipanti e da tanti fan che insieme hanno permesso di raggiungere una buonissima cifra che è stata devoluta totalmente all'associazione quest'oggi, come testimonia l'ultimo post sulla pagina Instagram di Eagle & Ono.
Non sono mancate però le risate, gli spunti di riflessione, i lanci di nuove personalità nel mondo del wrestling web e i confronti, anche fra molte persone che non erano mai entrate in contatto prima della giornata di ieri.

Cosa potete trovare nella live

Siamo partiti con i ragazzi di Wrestling It che hanno parlato delle differenze tra il wrestling moderno e quello un po' più datato in "Before And After": cosa è cambiato nel Wrestling.

Dopo di loro, Michael Pepsiplunge ha raccontato "Il progetto del Pepsiplunge" e cosa sta creando nel web per il nostro amato sport.
Subito dopo, AwesomeMiroTV e Peonia si sono soffermati sull'ultimo show AEW nel loro spazio ribattezzato (con tanto di errore voluto) "Winter is...

Arrived": analisi di uno show AEW.
Dopo circa due ore e mezzo, uno dei padri fondatori della nota federazione italiana WIVA Wrestling, Jhonny Puttini, è stato impegnato in "Racconti di Wrestling Italiano", insieme ad uno degli ospiti speciali della puntata: Andres Diamond.


Anche noi di WorldWrestling.it abbiamo partecipato, subito dopo Jhonny Puttini e Andres Diamond, parlando dei lati positivi e negativi dell'editoria in Italia.
Francesco Zerini ha intervistato Nico Narciso, che si è mostrato molto disponibile nel rispondere a tutte le domande dei partecipanti e dei fan, mentre Cenghe di iWrestlingPills ha tanto fatto ridere nella sua ora con "Una serata sul WWE Shop"


Danny Wrestling nel "Main Event" della serata ha portato il suo "Indovina il Wrestler" dove, sebbene il nostro Direttore Marco Venturini abbia perso, ci si è tanto divertiti, anche nel vedere la vittoria di Alessandro Tulelli, altro ospite a sorpresa che ha avuto modo di lanciare i propri progetti.


Dalle 22 in poi non sono mancati gli spunti di riflessione e le chiacchierate con la chat.

Qui trovate la live completa:



Detto questo, noi di WorldWrestling.it vi ringraziamo non solo a nome nostro, ma anche a nome di Eagle & Ono, che sono rimasti molto soddisfatti e felici per l'esito delle donazioni, proprio come tutti i partecipanti.
In questo caso, il "grazie" è veramente riduttivo: non si vede facilmente una community così unita e questo gesto fatto da tutti noi non solo dà un contributo importante per una grande causa, ma non può che migliorare anche l'idea generale che c'è del wrestling e delle persone che ne parlano.
Speriamo calorosamente che questo sia di buon auspicio, idee come queste non devono mancare e devono continuare nel corso del tempo e noi tutti saremo sempre felicissimi di dare una mano.
Un grazie speciale a tutti voi che avete donato e che ci avete dato la forza, siete stati grandi.