APRON RING

Eater of Words - Roman Reigns: ancora fischi, ma hanno un altro suono

-  Letture: 2625
by Alberto Neglia

Così il Big Dog si è guadagnato il rispetto dei fan un anno dopo la sospensione per violazione del Wellness Program.

Un anno fa Roman Reigns subiva un breve ma intenso depush, all'indomani della sospensione per violazione del Wellness Program proprio nel momento in cui deteneva il titolo WWE. Da allora, a parte un paio di sfide titolate contro Kevin Owens, il Big Dog è stato tenuto lontano dal titolo massimo, fino all'edizione di Summerslam in scena fra due settimane, quando affronterà in un Fatal 4-Way Samoa Joe, Braun Strowman e il campione Brock Lesnar con in palio il titolo Universale.

Tolta la parentesi con Owens di cui sopra, Reigns ha vissuto quest'anno un'unica grande faida, contro Strowman. Uno dei feud portanti di Raw ha visto l'ex Shield e l'ex Wyatt Family darsele di santa ragione in tutte le salse, senza peraltro risultare mai ridondanti.

L'ultimo episodio è andato in scena a Raw lunedì, quando i due hanno dato vita a un Last man standing match spettacolare, con spot pericolosi e d'impatto. L'arena di Toronto (Canada) ha subissato Reigns della solita mole di assordanti fischi.

Fischi dal suono diverso da quelli che fino a un anno fa inchiodavano il lottatore samoano: fischi che si avvicinano sempre più, con le debite differenze, ai ritornelli "Let's go Cena, Cena sucks" e "You Suck" riservato ad Angle durante la sua entrata.

Fischi, cori che, insomma, sono diventati ritornelli per connotare il personaggio, non per schernirlo. Fischi, infine, di rispetto e non di disapprovazione: si sono infatti estinti da tempo i canti "You can't wrestle", "tu non sai lottare", perché in cuor loro i fan sanno che mentirebbero.

Reigns, a più di tre anni dalla rottura dello Shield, ha dimostrato di fare il doppio della strada dei suoi due compagni d'armi, gestiti in maniera piuttosto incoerente a parte la più recente fase in cui la WWE ha deciso di riavvicinarli.

Reigns, invece, ha fatto la sua strada. Ha camminato da solo, dando vita a un personaggio che non è né heel né face, ma non per questo è senza carattere. Il carisma l'ha trovato col lavoro, sul ring e fuori.

E adesso si appresta a tornare al top della compagnia. Anche se forse, in fondo, è sempre stato lì. .

Powered by: World(129)