Eagle Talks - Addio Bray, prima grandissimo uomo e poi mente geniale nel wrestling

Il personale pensiero di Leonardo 'Eagle' Aquila per ricordare Windham Rotunda.

by Leonardo Aquila
SHARE
Eagle Talks - Addio Bray, prima grandissimo uomo e poi mente geniale nel wrestling
© Youtube WWE / Fair Use

Ho atteso qualche giorno prima di prendere un pc in mano e scrivere a cuore aperto di Windham Rotunda. Sì, avete capito bene, di Windham Rotunda e non solo di Bray Wyatt. Perchè in questo articolo, vorrei soffermarmi su altro oltre che sulle indubbie qualità nello sport-spettacolo del wrestling.

Vorrei soffermarmi sul lato umano di una persona che si è fatta (e si farà) voler bene sempre (e per sempre) da tutti i suoi colleghi e collaboratori.
Sarebbe in parte ripetitivo (ma mai abbastanza, vista la grandezza delle cose) ricordare i momenti straordinari con la Wyatt Family, la vittoria del titolo WWE in quel di Elimination Chamber, la creazione del Fiend tra tante discussioni e poca pazienza da parte di tutti (anche nostra, inteso come appassionati o persone che si occupano di ragionare sul wrestling giornalmente), il ritorno dopo lo sconcertante rilascio e l'ultimo progetto partorito dalla grande mente di Bray. Non sarà mai ripetitivo, invece, focalizzarsi su ciò che questo uomo ha creato intorno a lui, un insieme di passione, amore, affetto, non sono verso la disciplina, ma anche verso tutti coloro che lottano per essa in tantissime vesti differenti.


Bray Wyatt amava il wrestling, Bray Wyatt amava tutto ciò che girava intorno al wrestling, come i fan, che lui stesso ha ringraziato in uno degli ultimi promo all'interno di un ring WWE, senza i quali a detta sua non si sarebbe mai salvato da un periodo complicato, e come i suoi tanti amici e colleghi, per cui non si è mai assentato, nemmeno un secondo.


La stessa Becky Lynch, nelle ultime ore, ha ricordato un aneddoto. Poco prima del suo primo TLC match, venne interrogata da Bray, che le chiese se sapesse ad esempio posizionare un tavolo. Alla risposta negativa, lo stesso Wyatt spese parte del proprio tempo che aveva per organizzare il suo match per aiutare la grande wrestler.


Un atteggiamento fraterno, che lo stesso Bray aveva davvero per tutti, come ricordato nelle ultime ore anche da un breve video di Drew McIntyre sul proprio profilo social.

Quando tutti parlano così bene di te, non è un caso

Nel mondo del wrestling, un mondo fatto talvolta di gelosie, incomprensioni e litigi, non sempre tutti si pronunciano così bene su una persona come è successo con Bray Wyatt, per cui veramente tutti hanno trovato dei minuti per parlarne in maniera incredibilmente positiva.
Nel mondo del wrestling, un mondo fatto talvolta di gelosie, incomprensioni e litigi, non sempre si è soliti trovare tantissime persone con cui condividere molto, nonostante questa disciplina unisca come ben poche cose al mondo, ma Bray aveva un gusto diverso, era un uomo dai cui occhi si leggeva una profondità rara, che lui stesso condivideva anche con alcune persone importanti per il suo cammino personale e di carriera, come lo stesso Luke Harper o Brodie Lee che dir si voglia, che ora, forse, insieme a lui, starà scrivendo un nuovo personaggio nel paradiso del wrestling.



Qualche giorno fa, ho inoltre deciso di portare in rassegna tutti i migliori momenti di Bray Wyatt in un video sul mio canale YouTube personale, lasciando da parte particolari editing, ma focalizzandomi su un tono solenne che ho voluto utilizzare non solo per ricordare sicuramente il wrestler, ma anche e soprattutto l'uomo Windham, che non dovrà mai essere dimenticato.



Grazie Bray, grazie di tutto.

Da un ragazzo che ha intrapreso tutto ciò che ha intrapreso in questa disciplina anche grazie a te, pilastro dell'epoca moderna.

SHARE