Eagle Talks - Gli RK-BRO ci faranno divertire



by   |  LETTURE 432

Eagle Talks - Gli RK-BRO ci faranno divertire

Diverso tempo fa avevo scritto per voi un articolo sulla mia poca soddisfazione nei confronti di una divisione Tag Team che io reputavo realmente da rifondare. Qualche settimana dopo, rieccoci qua a parlare di questa sezione del roster WWE, che però, devo essere sincero, sembrerebbe aver fatto dei passi avanti importanti.

Dei passi in avanti che magari non avranno risolto dei problemi comunque ancora presenti, ma che sicuramente allietano una situazione davvero molto molto particolare. Tra questi passi avanti vi è anche l'instaurazione di alcuni team che possono realmente aggiungere qualcosa di interessante come quello degli RK-Bro.


Ne ho parlato approfonditamente anche nel mio ultimo video, che trovate sul mio canale Eagle & Ono: Let's Talk, che vi invito calorosamente a guardare per una comprensione maggiore del mio pensiero.

Un duo che ci farà divertire

Soffermandoci solo e soltanto su quella che è l'instaurazione di un team come quello degli RK-Bro, devo dirmi davvero soddisfatto per vari motivi.

Primo fra tutti, ovviamente, il fatto che con esso la WWE ha molte più opzioni in un parco che per errori di booking e per effettivi dava forse troppe poche opzioni. In secundis, Randy Orton può davvero aiutare Riddle a maturare ulteriormente e i due potrebbero dar il via ad un team potenzialmente completo, con un Orton più incentrato sulla "cattiveria" ed esperienza, ed un Riddle pronto a divertire sia in ring che al di fuori di esso.


Orton inoltre, aveva davvero bisogno di un periodo di leggerezza dopo dei mesi molto attivi e complicati nelle rivalità contro McIntyre prima e il Fiend poi.
La formazione di questo team si va ad unire anche ad un momento leggermente migliorato anche nella sezione femminile, che può contare su un lavoro di Nia Jax e Shayna Baszler, che può non piacere, ma che specie ultimamente è sempre sul pezzo, portando avanti anche delle rivalità con un minimo di logica che fino a qualche settimana fa sembrava impossibile solo ipotizzare.



Il vostro Eagle vi ringrazia ancora una volta per l'attenzione e per l'interesse mostrato nell'aprire questo articolo, vi augura una buona visione vi dà l'appuntamento ad un prossimo Eagle Talks.