The Prizewriter - Traiettorie da MITB



by   |  LETTURE 971

The Prizewriter -  Traiettorie da MITB

Un saluto agli amici e alle amiche di WorldWrestling! Oggi, finalmente, si parla dei Money in the Bank! All'ultimo conosciamo tutti gli arrampicatori sociali che tenteranno la scalata ai vertici della federazione. Nel modo più letterale possibile. Visto che i tempi sono ormai corti, senza indugio, andiamo a parlare dei casi singoli...

Iniziamo dal Money in the Bank femminile. Durante l'ultimo episodio di RAW abbiamo avuto un qualcosa che è sembrato proprio uno spoiler. Ci è stato svelato come, settimana prossima, la campionessa femminile Becky Lynch avrà un faccia a faccia con Miss MITB. Quindi, senza voler pensare ad una nuova Wild Card Rule, questa sarà proveniente dal roster rosso. E guardando le contendenti del blu brand ciò pare anche molto più sensato.

Sicuro né una wrestler lanciata già nel passato, proprio con questo stratagemma, onde poi risprofondare nei bassifondi, come Carmella; né una performer la cui partecipazione al MITB è paragonabile a quella, poi sfumata, dell'ex compagno di stable Apollo, quale Dana Brooke, potrebbero realisticamente aspirare alla vittoria.

Ci sarebbe poi Lacey Evans, la quale avrebbe anche una possibilità, come incomodo di prospettiva nel contenzioso titolato embrionale fra Sasha e Bayley. Ma il suo essere presentata come ex marine, senza macchia e senza paura, tra l'altro in modo alquanto irritante, per una heel nata quale la SSB, rende per lei poco fruibile il possesso della valigetta.

Andando invece a RAW, le possibilità sono molte di più, e la vincente più sensata uscirà dai tre nomi in questione. Ci saremmo arrivati anche senza il simil spoiler, che però pare cancellare ogni dubbio. Iniziamo dalla Cagefighter Shayna Baszler. Non credo abbia bisogno di una tale ulteriore prova di forza per aprirsi un viatico verso il primo titolo nel main roster. Che è solo questione di tempo perché arrivi.

Lei ha già un conto in sospeso con Becky Lynch (che l'ha gabbata malamente a WrestleMania, con un roll up, e non può certamente pensare di avere vinto così una faida dalle premesse così brutali) e il suo character, di una che si prende quello che vuole, semplicemente con la violenza, non pare il più adatto alla valigetta. In più già una volta ha vinto un match quasi inutilmente, essendo già lanciatissima verso l'alto, ad Elimination Chamber.

Ne avrebbero invece bisogno parecchio due ex campionesse, che devono rilanciare il proprio nome nelle alte sfere dell'entertainment. Per motivi simili. Asuka, a parte l'assalto al RAW Women's championship di inizio anno, fallito su più fronti, è rimasta fuori dal giro che conta da un pezzo, per l'entrata nella tag team division. Nia Jax invece per un lungo infortunio.

Entrambe sono già costruite, devo solo essere rilanciate. Ed entrambe le vedrei molto bene con la valigetta. Un po' meno Nia sulla scala. E poi la Irresistible Force potrebbe più facilmente usare la prepotenza per prendersi una opportunità, come Shayna. Quindi chi ne gioverebbe di più è di certo Asuka. Il suo personaggio scanzonato attuale, poi, sarebbe perfetto per delle scorribande danzanti per distrarre la campionessa, con la valigetta fra le mani. Ma la nostra WWE è solita scegliere sempre la via meno fantasiosa è più facile, e non nego che la favorita per imporsi sia Shayna.

Passiamo poi a quello dei maschietti. Andando per esclusione, e nulla dando per scontato. Come è stato da quando si assiste ad un MITBLM maschile, e uno femminile, se quello femminile pare destinato a RAW, quello maschile dovrebbe andare a SDL. Dove a contendersi il titolo sono colossi inarrivabili dal resto del roster. Strowman, Wyatt, Reigns, se tornerà. Quindi quale migliore stratagemma per privarli del titolo universale se non una via traversa come quella dell'incasso del premio?

Andando però a vedere i contendenti, servirebbe sicuramente a un Aleister Black, che da troppo tempo è nello stesso limbo, e sarebbe un Mr MITB innovativo, non allineato fra bene e male, e pronto ad agire nell'ombra. Escludendo le vittorie di gente esperta, lì per regalare starpower come Rey e Daniel Bryan (quanto spiace che lo vedano solo così), o di wrestler simpatici, ma non pronti come Otis, per SDL rimane solo un nome. Quello che pare appunto il più probabile per la vittoria, viste tutte le precedenti considerazioni: King Corbin.

Lui che già una volta lo fu, ma poi si scelse di fargli fallire l'incasso, abbastanza inspiegabilmente. Visto che poi ci hanno puntato eccome su di lui. Sarebbe il prototipo del perfetto Mr MITB. Heel, codardo, opportunista. Pronto a tormentare il campione continuamente, per poi battere in ritirata se questo resisterà all'assedio.

Questo il fav n.1 per la vittoria. Ma c'è un altro numero uno che si è inserito prepotentemente nella contesa, sbaragliando un redivivo Humberto Carrillo nel Gauntlet Match di RAW. Il fenomenale AJ Styles. Considerando la sua caratura, potrebbe anche essere in grado di sovvertire la logica del pronostico. Tutto quello che fa diventa notevole, quindi saprebbe sicuramente essere un fantastico Mr MITB, e si intreccerebbe bene con la scena titolata di RAW, si spera ancora a lungo occupata dai superlativi Seth e Drew...

Una situazione abbastanza limitata nelle possibilità, ma non di esito così certo. Così come certo non è il fatto che il match MITB cinematografico risulti un obbrobrio. Come molti stanno già mettendo su un carro, davanti ai buoi. Io spero ancora in qualcosa di divertente ed innovativo, che non ci sarebbe periodo migliore per testare, di questo.

E spero soprattutto che il possesso non si concluda in una sera sola, e che la vittoria possa costruire il o la vincente.
Ai posteri l'ardua sentenza, e a noi, la prossima volta!