The Prizewriter - WE ARE...


by   |  LETTURE 1154
The Prizewriter - WE ARE...

Con un main roster che getta sempre più nello sconforto (...e il fatto più preoccupante è che siamo nel periodo che dovrebbe essere il più interessante dell'anno); e con il rifiuto categorico di parlare di qualsivoglia avvenimento riguardante la prossima marchetta araba, non resta che concentrarsi su cosa invece, in WWE, funziona, e più che bene, da anni ormai.

E non sembra destinato a fermarsi. Questo pezzo vuole essere un omaggio al programma di wrestling che ci fa più sognare al mondo. Con buona pace della neonata AEW... Superfluo dire che stiamo parlando del brand oro e nero di casa Stamford.

Quell'NXT che, da fucina di talenti in stile reality, a terreno per testare gli assi provenienti dalle indies, fino a diventare un vero e proprio terzo roster, negli anni si è consolidato come il paradiso dei buongustai del wrestling, ed ogni settimana ci regala emozioni che i due main show possono solo sognarsi.

E non vorrei limitarmi a considerare il lottato. Ma anche tutta la cornice. Nulla è lasciato al caso nel regno del Re dei Re. I promo. Le interazioni. La psicologia nel costruire i personaggi. Siamo nettamente ad un altro livello...


E la ennesima dimostrazione l'avremo questo weekend. NXT TakeOver: Portland. Passatemi il ruolo che a RAW hanno gli Street Profits (che tornerebbero volentieri alla Full Sail per come vengono trattati nel main roster), perché c'è un po' di Hype da mettere su!

Prepariamoci ad assistere ad uno showcase di quanto di meglio il mercoledì sera ha da offrirci. Gargano vs the NEW Finn Balor, e già mi lecco i baffi per quel che sarà questo incontro fra due enormi wrestler.

Il primo forse il migliore puro wrestler in WWE al momento, il secondo un personaggio sì ritornato all'ovile, ma che non poteva giovare di più di questa "retrocessione" Da eterno underdog a tinte rosse e blu, il Prince è diventato monster heel.

Solo ad NXT certi sogni sono possibili. Come solo NXT ha una categoria Femminile di tale portata. Con buona pace di RAW e SDL, che guarda caso adesso, per non sapere dove sbattere la testa, hanno giusto pescato la ex campionessa di NXT, per mancanza di performer rilevanti.

Ah, NXT è avanti anni luce anche senza Shayna. Ma come se non bastasse hanno voluto anche aggiungere la campionessa in pectore, quell'incubo vivente di Rhea Rypley che è di gran lunga la wrestler più lanciata del globo terracqueo al momento.

Questo la dice lunga sulla progettazione, anche a breve termine, della federazione di wrestling più grande al mondo... Ma ovviamente la lista di talento al femminile, in quel della Full Sail University, non si ferma lì...

Pensiamo che soltanto a TakeOver ci saranno due match femminili meglio costruiti di quanto lo siano tutte le faide a quote rosa del main roster. Messe insieme... Tegan Nox vs Dakota Kai, e the Nightmare appunto, che difenderà il suo titolo dall'assalto di una Bianca Blair pompata al massimo, come dimostrato dalla Rumble, e prontissima, come dimostrato dall'interazione con un mostro sacro come Charlotte ...

E non è neanche così scontata l'affermazione di Rhea. Andando avanti si rischia di far impallidire troppo il main roster. Ed è proprio il nostro obiettivo. Perché il match per i titoli di coppia vedrà impegnati i Broserweight, freschi vincitori di un torneo tag team il cui livello medio è stato di un altro pianeta rispetto a qualsivoglia tag team match del main roster, vs Undisputed Era.

Un match di coppia con tanto star power sfido a trovarlo nel main roster. Per non parlare in termini di qualità. E per il titolo secondario? Ci aspetta uno spettacolo, con il rematch fra Lee e Dijakovic. Emozioni assicurate.

E parliamo poi del main event?? Evitando di sprecare parole vi lascio un po' di hype con il migliore promo possibile per un match titolato, da
anni a questa parte: eccolo (CLICCA QUI) Insomma, se siete tutti stressati dal wrestling di Stamford, e vi sembra che ciò che guardate sia troppo basso di livello, o troppo alto di demenza, prendetevi un minuto, anzi, un'oretta, che scorrerà veloce come un fiume in piena, e mettetevi a sognare...
WE.
ARE.
NXT!