The Prizewriter - Royal Rumble Map



by   |  LETTURE 1769

The Prizewriter - Royal Rumble Map

Ciao fanciulli e fanciulle! Benvenuti ad un nuovo PW dove ci occuperemo di...Rissa Reale!

Eh sì, perchè siamo ormai vicinissimi alla Rumble maschile, l'evento più importante dell'annata WWE dopo WMania! La buona notizia è che c'è confusione, quindi buon lavoro è stato fatto. Il favorito dall'(più che dell')internet, facciamo che dircelo subito, è di nuovo Roman Reigns. Dopo il ritorno di fiamma a WMania 34 (2019) dalla sciagura che lo ha colpito sembra arrivato il momento di portare a termine la sua redemption, e riconquistare il suo titolo universale, mai perso, ma soltanto abdicato.

Tutto ciò contro l'ostacolo più grande e imponente possibile, ossia quel The Fiend, per ora invitto. O almeno provarci. Da vedere è se, e come, anche DBry si aggiungerà alle danze.

Altro evento che pare scontato è che Cain Velasquez elimini Lesnar, per arrivare ad un rematch della batosta presa dalla bestia. Lieto anche qui di essere smentito. Ricordate come vinse Reigns la sua Rumble? Ma se non loro chi?

Se Romano pare il favorito numero uno, chi altri all'orizzonte? Ovviamente speriamo tutti in una sorpresa... E qui di carne al fuoco ce ne potrebbe essere, e parecchia. Sperando che la sorte non ci regali scelte imbellettate... A RAW di papabili, per sufficiente status, abbiamo sicuramente un bel po' di nomi.

Il nuovo face Drew McIntyre. O meglio, il cool heel. Molto tifato, e con una svolta al personaggio, molto gaggio in solitaria, invece che gregario cacasotto. Abbiamo comunque un Seth che, nonostante la vittoria dell'anno passato renda improponibile per questo (o quasi), da messia sta dando quella svolta ricercata al proprio character, dopo un 2019 pieno di successi, ma avaro di popolarità.  Non vincerà, ma si spera getterà le basi per la faida, molto importante, che lo accompagnerà a Wrestlemania.

Fra i rivali del messia, e della sua compagine, c'è poi KO, che potrebbe aspirare al successo, per consacrare il proprio passaggio fra le fila dei buoni. AJ e Randy veramente la meneranno fino ad aprile? Aleister Black non avranno mai il coraggio di lanciarlo così in fretta, anche se ha tutto, ma se succedesse?

Per un RAW scoppiettante e comunque tutto in interessante divenire per gli scenari in vista dello Showcase of the Immortals, cosa rimane a SDL? Detto di Reigns, e tolti i due altri pezzi da 90 dello show, impiegati nell'1vs1 per lo Universal Championship, chi rimane? Non interessante come a RAW la situa, ma tant'è... Vi è King Corbin, che essendoci probabilmente non uno, ma due, campioni heel a WMania sarebbe improponibile. Uno Strowman che sembra lanciato verso l'IC Championship, ma che vedo comunque il favorito numero due, secondo solo al primissimo Reigns, e a meno di sorprese incredibili come Miz e Kofi, che sarebbero comunque i meno stravaganti... Nessuno può ambire realmente.  

E ad NXT c'è qualche possibilità per la Rumble? Il figurone è già stato fatto alle Series, quindi almeno per quelle maschile direi proprio di no... Fra i possibili outsider a parte il già detto Velasquez e (Dio ce ne scampi n2) Fury, si sono fatti i nomi di Edge e CM Punk , per tornare dal ritiro, ma sembrano molto fantasiosi. Qualcuno si è dimenticato di Cena? 

Il vincitore inoltre sembra proprio dovere venire da SDL, dato che Lesnar parteciperà alla Rumble proprio per mettere le basi del suo match a WMania: chi lo eliminerà (provenendo probabilmente da RAW) è quasi come se si prendesse la shot,  è quasi come avere due Rumble in una.

Detto ciò... Anche se il vincitore più annunciato di tutti è proprio Reigns, sarà molto importante puntare su una Rumble ben scritta, consapevoli che comunque Lesnar sarà sul ring dall'inizio alla fine (quasi), o comunque sarà al centro della narrazione, anche se eliminato, con un intervento ad attaccare l'eventuale eliminatore. Per questo sarà fondamentale avere idee chiare e interessanti per lo svolgimento!