AEW Dynamite 27/09/2023 Report (3/3) - Chi c’è sotto la maschera?

"Hangman" Adam Page e Swerve Strickland firmato il contratto per WrestleDream, ma non finisce bene, esattamente come per Jay White che viene attaccato backstage da quattro uomini misteriosi e un leader che ci ricorda qualcuno

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW Dynamite 27/09/2023 Report (3/3) - Chi c’è sotto la maschera?
© AEW on FIteTv/Fair Use
  • Orange Cassidy vs Austin Gunn vs Matt Jackson vs Penta El Zero Miedo

L’azione è subito velocissima e c’è anche qualche tentativo di schienamento, e a due certo punto Penta e Austin rimangono insieme sul ring, fanno la mossa del luchador quando fa il suo balletto, poi fanno Gunns Up e Zero Miedo prima di attaccarsi. 

Al ritorno dal break, gli scambi continuano con i wrestler che si alternano sul ring con varie combinazioni e arrivano inevitabilmente anche degli schienamenti, tra cui quello vincente di Orange Cassidy su Matt Jackson, dopo che Penta viene tirato fuori dal ring da Austin Gunn che si distrae.

  • Julia Hart vs Willow Nightingale

Willow Nightingale solitamente fa la sua entrata ballando, ma oggi non le va, oggi ha un occhio bendato per via del Black Mist che Julia Hart le ha spruzzato in faccia scorsa settimana. 

La campanella suona, Julia se la ride e poi subito però Willow l’attacca senza pietà per sfogarsi, ma poco dopo il membro della HOB mira all’occhio della sua avversaria spostandole la banda che ci mostra un occhio nero, esattamente come quello che era venuto a Julia quando era stato Malakai Black ad infettarla con il Black Mist. Al ritorno dal break, Willow sta massacrando per bene Julia e tenta anche lo schienamento, ma niente da fare, però non si arrende e la colpisce, la lancia per il ring e poi la mette all’angolino caricando la Cannon Ball, ma Julia si tira su, arriva il Moonsault e lo schienamento vincente. 

Dopo il match, Julia sottomette Willow, ma la campionessa TBS Kris Statlander arriva sul ring per attaccarla, ma quella che sarà la sua avversaria a AEW WrestleDream scappa e si rifugia fuori dal ring dietro a Brody King. 

  • La firma tra il pezzo grosso e il cowboy

Swerve Strickland e Hangman Page salgono sul ring per firmare il loro contratto, ma prima ovviamente hanno un confronto, con Swerve che parla di questa sfida come qualcosa di grande, ma lo avverte che essendo nella loro città sarà dura di base per lui vincere. Page gli risponde ringraziandolo per avergli fatto aprire gli occhi sul fatto che per mesi è rimasto un po’ bloccato, ma nonostante tutto è ancora qui e gli promette di dare il meglio a AEW WrestleDream, prima di firmare il contratto. I due poi si stuzzicano ancora un po’ con Swerve che dice che prenderà il posto di Adam Page e poi gli dà uno schiaffo in piena faccia, al quale il cowboy risponde conficcandogli la penna nella mano prima che la security possa arrivare a separarli.

Per chiudere lo show, vediamo un filmato dal backstage dove quattro uomini con il passamontagna attaccano Jay White, ma l’ultima inquadratura se la prende un uomo sempre tutto coperto, che però indossa la maschera da diavolo di MJF. Sarà lui o no?

QUI PRIMA PARTE

QUI SECONDA PARTE

Si conclude qui anche questo racconto dell'ultima puntata di Dynamite, una puntata che ha avuto degli scontri belli a livello di lottato, ma che non hanno saputo creare hype per WrestleDream, mentre altre rivalità portate avanti soprattutto grazie ai segmenti, invece l'hype per l'evento lo hanno creato eccome. . Con la speranza che a voi sia piaciuta la puntata e questo report, vi auguro una buona giornata e noi ci vediamo al prossimo racconto targato AEW. Woooo!

Aew Dynamite Jay White
SHARE