AEW Dynamite 31/05/2023 Report (1/3) - L'anarchia continua

Il Blackpool Combat Club continua con la sua violenza, mentre Tony Khan sgancia la bomba CM Punk

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW Dynamite 31/05/2023 Report (1/3) - L'anarchia continua

Benvenuti in un altro racconto dell’ultima puntata di AEW Dynamite, io sono Rachele Gagliardi e oggi mi occuperò di portarvi alla scoperta di tutto quello che è accaduto durante l'ultima puntata dello show del mercoledì sera. Iniziamo!

  • Blackpool Combat Club vs Lucha Bros & Bandido

I due team si ritrovano al centro del ring insieme e iniziano a picchiarsi, prima che i tre luchadores possano lanciarsi fuori dal ring e lì parte il casino totale, mentre Bryan Danielson commenta tutto seduto comodamente al tavolo di commento. Finalmente Yuta e Bandido tornano sul ring e la campanella suona. Impressionante poco dopo Bandido che tiene in Vertical Suplex il giovane Yuta per diversi secondi, mentre i Lucha Bros sottomettono gli altri due membri del BCC e poi tenta uno schienamento che non va a buon fine. L’azione continua tra mosse rapide dei luchadores e la violenza del BCC e alla fine è Yuta a schienare Bandido.

Alex Marvez intervista gli Young Bucks e Hangman Page. Matt Jackson dice che il Blackpool Combat Club ha tirato fuori il peggio di loro. Nick Jackson aggiunge che una battuta d'arresto non li fermerà. Hangman dice che il Blackpool Combat Club utilizza il gioco dei numeri a loro vantaggio. Ad interromperli arriva il Dark Order che scherza sul fatto che Hangman è lì con i suoi nuovi migliori amici, come a dire che si è dimenticato di loro e poi quando se ne vanno, Alex dice che Kenny Omega è tornato in Canada e chiede cosa stia succedendo, Hangman gli risponde che Kenny sta male ed è arrabbiato e poi si allontana per raggiungere il Dark Order.

Jay White e Juice Robinson salgono sul ring e vengono chieste a loro spiegazioni sull'aggressione a Ricky Starks a Double or Nothing e White dice semplicemente che Starks non è il campione internazionale AEW perché ha perso la Battle Royal. Robinson prende in mano il microfono e parla degli FTR e chiede perché Dax Harwood e Cash Wheeler siano intervenuti per salvarlo dato che Starks non ha amici. I due poi danno degli stupidi agli FTR che escono, e White dice che secondo lui sono lì fuori sia per scusarsi che per unirsi al Bullet Club, ma il tutto finisce in rissa, finché Starks non arriva a salvare i campioni di coppia, prima di lanciare una sfida per prossima settimana a Jay White.

Tony Khan annuncia che CM Punk apparirà su AEW Collision e diciamo che la reazione del pubblico è… metà e metà. Ci sono stati anche molti fischi e boo.

  • Trent Beretta vs Swerve Strickland vs Big Bill

Swerve fugge dal ring quando Bill si butta verso di lui e alla fine iniziano una battaglia lui e Beretta, ma quest’ultimo si lancia fuori, prende Strickland e lo ributta sul ring dandolo in pasto a Big Bill. I tre continuano a darsele dentro e fuori dal ring, con Bill che usa tutta la sua forza, mentre gli altri due giocano più di abilità, collaborando anche per atterrare Big Bill con un Superplex dal paletto. Alla fine, a vincere è Swerve con un Crucifix su Beretta dopo aver atterrato fuori con un doppio Stomp il gigante. 

Vediamo un filmato di Kris Statlander che parla del suo ritorno in AEW e ovviamente della sua vittoria del titolo TBS.

QUI SECONDA PARTE

QUI TERZA PARTE

Aew Dynamite Tony Khan Cm Punk
SHARE