AEW Dynamite 24/05/2023 Report (3/3) - Una promessa di violenza

Il Blackpool Combat Club agisce con parole violente, ma l'Elite compie gesti poco graditi e intanto continuano le promesse di vendetta per Double or Nothing

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW Dynamite 24/05/2023 Report (3/3) - Una promessa di violenza
  • Roderick Strong vs Daniel Garcia

Strong e Garcia si scontrano con attacchi abbastanza intensi, come una serie di scambi di Chops che solo a guardarli mi hanno fatto arrossare il petto e alla fine ad avere la meglio è Strong. Garcia però dopo un po’ prende il controllo ballando come uno scemo e ovviamente le prende da Strong che non ha per niente voglia di scherzare. Al ritorno dal break, Garcia continua a fare il furbo, ma viene atterrato e quasi schienato. Dopo un po’ di tira e molla, Strong chiude il match con uno schienamento a seguito di una End Of Heartache.

Vediamo un filmato dedicato alla vittoria di Willow Nightwingale del nuovo NJPW STRONG Women’s Championship.

ROH World Tag Team Championship: The Lucha Bros (c) vs Blackpool Combat Club

La campanella suona quando tutti e quattro i wrestler si picchiano in mezzo al ring finché ad avere la meglio non sono i Lucha Bros che buttano fuori dal ring Castagnoli e Yuta lanciandosi a turno su di loro. L’azione prosegue sul quadrato tra Penta e Castagnoli, mentre Yuta cerca di sabotare il tutto bloccando Fenix. Entrambi i team lavorano bene, con il BCC che cerca di isolare Rey Fenix non permettendogli di dare il cambio a Penta, che però alla fine se lo prende e porta in vantaggio il suo team tentando anche uno schienamento su Yuta prima di sottometterlo. Le ultime fasi della contesa sono frenetiche, ma Fenix non riesce a portarsi a casa la vittoria su Yuta per un pelo. Quando sembra che il BCC possa vincere, GLI YOUNG BUCKS TRATTENGONO CASTAGNOLI PERMETTENDO AI LUCHA BROTHERS DI FARE LA LORO FEAR FACTOR SU YUTA E MANTENERE LE CINTURE.

Dopo il match, gli Young Bucks fuggono tra il pubblico mentre Jon Moxley e Bryan Danielson corrono sul ring. Moxley li avverte al microfono dicendo loro che si faranno molto male a AEW Double o Nothing. Secondo Moxley, il match di domenica sarà il più folle e feroce della storia dell'AEW. 

QUI PRIMA PARTE

QUI SECONDA PARTE

Si conclude qui anche questo racconto dell'ultima puntata di Dynamite, una puntata che ci sta tutta per finire di costruire Double or Nothing. Con la speranza che a voi sia piaciuta la puntata e questo report, vi auguro una buona giornata e noi ci vediamo al prossimo racconto targato AEW. Woooo!

Aew Dynamite
SHARE