AEW Dynamite 18/01/2023 Report (2/3) - Mostri e draghi

La JAS perde la pazienza con Ricky Starks, mentre MJF tenta di tutto per spaventare Bryan Danielson in vista del loro match

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW Dynamite 18/01/2023 Report (2/3) - Mostri e draghi
  • Ricky Starks vs Jake Hager

I due non aspettano neanche un secondo e subito Hager parte con i pugni all’angolino mentre si infila anche il suo amato cappello e imita il gesto tipico di Starks, che però non se ne sta lì con le mani in mano e gli ruba il cappello attaccandolo. Al ritorno dal break, vediamo Hager che tenta una Powerbomb fuori dal ring dove il resto della JAS ha posizionato un tavolo, ma Starks riesce a liberarsi e poi lo porta fuori attaccando gli ex 2.0 in WWE, prima di risalire sul quadrato con il suo sfidante. La JAS si intromette di nuovo, ma Starks riesce a prevalere e con una Spear vince il match scappando poi sugli spalti per sfuggire alla stable.

Poco dopo backstage Jericho sfida Starks e Action Andretti in un tag team match la prossima settimana. Il suo partner sarà uno tra Sammy Guevara e Daniel Garcia, dipende se il secondo riuscirà a sconfiggere Andretti a Rampage guadagnandosi il posto dello Spanish God.

  • Bryan Danielson vs Bandido

Il pubblico carica al massimo Bandido, con il wrestler che si blocca al centro del ring con Danielson e i due proseguono con il loro match un po’ più tecnico. La cosa bella è che Bandido riesce a mettere per bene in difficoltà l’American Dragon, supportato anche dai fans presenti, alla fine però a vincere è Danielson, dopo una durissima battaglia spettacolare, con la sua ginocchiata in corsa e uno schieramento. 

Dopo il match sul mega schermo appare MJF che fa un promo dicendo di essere deluso dal comportamento dei fans nei suoi confronti e poi si rivolge a Danielson dicendogli che non vuole vedere il mostro che si nasconde dietro alla maschera, riferendosi ovviamente a se stesso.

Dietro le quinte, Saraya e Toni Storm rimproverano Hikaru Shida per quello che è successo la scorsa settimana durante il match di coppia, con la nippnica che aveva lanciato un Kendo Stick in mezzo al ring facendolo prendere per sbaglio a Jamie Hayter e Britt Baker permettendo loro di vincere proprio contro Saraya e Toni, e dicono che loro due sono decisamente più esperte delle loro colleghe. 

QU PRIMA PARTE

QUI TERZA PARTE

Aew Dynamite Bryan Danielson
SHARE