AEW Dynamite 11/01/2023 Report (1/3) - La vendetta a suon di Lariat

Hangman Adam Page cerca vendetta nei confronti di Jon Moxley, mentre un wrestler assente da tempo fa il suo ritorno con un messaggio per l'intero spogliatoio AEW

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW Dynamite 11/01/2023 Report (1/3) - La vendetta a suon di Lariat

Benvenuti in un altro racconto dell’ultima puntata di AEW Dynamite, io sono Rachele Gagliardi e oggi mi occuperò di portarvi alla scoperta di tutto quello che è accaduto durante l'ultima puntata dello show del mercoledì sera. Iniziamo!

  • Jon Moxley vs Hangman Adam Page

Nel momento in cui la campanella suona, i due si stanno già picchiando come dei fabbri, con Moxley che cerca già di infortunare nuovamente Page alla testa. I due lottano ancora un po’ duramente dentro e fuori dal ring e poi arriva la Lariat micidiale che però questa volta non fa svenire il cowboy che esce dallo schienamento. Dopo il break, Hangman risponde bene agli attacchi di Moxley, ma l’ex campione AEW riprende presto il controllo della contesa e lo colpisce duramente alla testa in tutti i modi possibili e immaginabili cercando di fargli del male per finirlo una volta per tutte, ma niente da fare, Page non si arrende. Attenzione però, arriva la Buckshot Lariat, Moxley non si rialza e Adam Page lo schiena per la vittoria. Dopo il match lo staff medico controlla Jon Moxley.

  • Adam Cole BAY BAY

Boom! Come un fulmine a ciel sereno Tony Schiavone ci dice dal ring che Adam Cole è tornato e il wrestler fa la sua entrata visibilmente emozionato e quando sale sul quadrato prende in mano il microfono con il pubblico che urla “welcome back.” Adam Cole ci dice che sta per darci una buona notizia e una cattiva notizia, iniziando con il parlare di quanto ama il wrestler, per poi dire che è stato malissimo per mesi, non riusciva a dormire, ma si è consolato leggendo i bei messaggi dei fans e quindi li ringrazia. Poi conclude dicendo che per quanto riguarda la brutta notizia… è per lo spogliatoio, perché Adam Cole è tornato! Nonostante pensasse che la sua carriera fosse finita, ora sa che non è così e non si fermerà finché non sarà il migliore.

Gli Acclaimed e Billy Gunn fanno un promo backstage dicendo che avranno la loro stella sulla Hollywood Walk of Fame.

  • JungleHOOK ("Jungle Boy” Jack Perry & HOOK) vs The Firm (Lee Moriarty & Big Bill)

Ad iniziare sul ring sono Jungle Boy e Lee Moriarty, ma presto entra Hook, con i due che cercano di tenere il ragazzo lontano dall’angolino dove lo sta aspettando il suo compagno. Attenzione però che ad un certo punto Stokely Hathaway si mette in mezzo, quindi Jungle Boy si lancia su di lui fuori dal ring, ma Big Bill si mette tra di loro e lo prende minacciando di schiantarlo sull’apron, ma Hook lo salva. Al ritorno dal break, Jack Perry sta dominando e Hook poco dopo continua il suo lavoro, arrivando anche faccia a faccia senza timore con Big Bill riuscendo anche poco dopo a lanciarlo con un T-Bone FACENDO ESPLODERE LA FOLLA. Poco dopo Lee Moriarty cede alla sottomissione di Jungle Boy. 

QUI LA SECONDA PARTE

QUI LA TERZA PARTE

Aew Dynamite Jon Moxley
SHARE