AEW Dynamite 04/01/2023 Report (2/3) - Sfida tra veri lottatori

Vediamo insieme cos'è accaduto nella seconda parte di AEW Dynamite

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW Dynamite 04/01/2023 Report (2/3) - Sfida tra veri lottatori

Tony Schiavone intervista Jamie Hayter e Britt Baker in vista del loro tag team match della prossima settimana e le due dicono che Saraya non ha ancora capito come funziona in AEW e quanto significa per loro due, dicendo che è strano che non abbia ancora scelto una partner tra Toni Storm e Hikaru Shida che sono due fantastiche wrestler. Poi aggiunge che forse Saraya è arrivata qui pensando che fosse “casa sua”, ma che Jamie Hayter è la campionessa e lei “The Boss” (con occhiolino, palese uso di parole non casuale dato quello che sta accadendo con l’ex Sasha Banks che potrebbe essere la partner di Saraya), e aggiunge che Jamie è la “killer” e lei la “pillar.”

Backstage Jungle Boy fa un promo dove dice che la prossima settimana a Los Angeles farà coppia con Hook contro The Firm.

  • Bryan Danielson vs Tony Nese

Non c’è molto da dire su questo match, nonostante l’inizio esplosivo di Tony Nese, è l’American Dragon a dominare la maggior parte del match e dopo una serie di attacchi, lo sottomette con la Regal Stretch facendolo cedere. 

Dopo il match, Bryan Danielson dice che è pronto a combattere contro MJF. MJF arriva e accetta di sfidarlo, dopo vari insulti scambiati tra i due, purché Bryan Danielson vinca i successivi match da qui all'8 febbraio, diventando così lo sfidante numero uno al titolo a Revolution. Bryan Danielson gli risponde che va bene, purché Maxwell Jacob Friedman accetti di affrontarlo in un Iron Man Match di 60 minuti al pay-per-view.

  • Swerve Strickland (with Mogul Affiliates) vs AR Fox

Swerve Strickland e AR Fox iniziano ad attaccarsi con mosse anche spettacolari che riportato i fans indietro alle loro battaglie di Lucha Underground, come citato anche al commento. I due arrivano più volte a concludere il match dopo diverse mosse assurde, ma nulla da fare e alla fine Swerve, grazie all’aiuto dei Mogul, fa una Death Valley Driver sull’apron a Fox prima di riportarlo sul ring per un Double Stomp (venuto malissimo) dal paletto con conseguente schienamento.

Renee Paquette si siede per intervistare Saraya, Toni Storm e Hikaru Shida, con le tre che rispondono a quello che hanno detto Britt Baker e Jamie Hayter e alla fine arriva la grande domanda: chi sarà la partner di Saraya mercoledì prossimo? E lei elogia sia Toni e Shida, dicendo che è seduta accanto alla miglior wrestler del mondo, scegliendo Toni Storm come partner, con la nipponica che non sembra per nulla felice della cosa.

QUI PRIMA PARTE

QUI TERZA PARTE

Aew Dynamite
SHARE