AEW Dynamite Winter Is Coming 14/12/2022 Report (1/3) - Lascia che ti aiuti

Vediamo insieme cos'è accaduto nella prima parte di AEW Dynamite Winter Is Coming, un altro speciale targato All Elite Wrestling

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW Dynamite Winter Is Coming 14/12/2022 Report (1/3) - Lascia che ti aiuti

Benvenuti in un altro racconto dell’ultima puntata di AEW Dynamite, io sono Rachele Gagliardi e oggi mi occuperò di portarvi alla scoperta di tutto quello che è accaduto durante l'ultima puntata dello show del mercoledì sera, questa volta con la puntata speciale Winter Is Coming. Iniziamo!

  • Best-Of-Seven Match Four: The Elite (1-2) vs Death Triangle (2-1)

Eccoci qui al quarto match di sette e ormai mi sembra anche un po’ superfluo stare qui a raccontarvi cosa succede, sapete benissimo cosa queste due stable possono regalarci sul ring, ovvero uno spettacolo che a molti fa impazzire (io sono tra questi), mentre ad altri non piace. Ovviamente non si sprecano le azioni veloci e acrobatiche e c’è da dire che l’Elite domina per tutta la prima parte della contesa, ma poi Nick Jackson inizia ad avere dei problemi alla caviglia e viene scortato fuori e quindi il Death Triangle si riprende un po’ di vantaggio. Attenzione però, dopo diversi minuti di assenza, Nick Jackson torna e si prende il cambio per cercare di salvare il suo team che stava soffrendo, alla fine però serve a poco perché i Lucha Bros colpiscono la sua caviglia con il martelletto mentre l’arbitro non guarda, prima di sottometterlo per la vittoria. Dopo il match Kenny Omega prende in mano il microfono dicendo al Death Triangle che per il prossimo match propone di rendere il martelletto legale, ma non solo, anche altri oggetti: il prossimo match sarà un No DQ.

Passando al backstage, MJF viene intervistato parlando direttamente a Ricky Starks in vista del loro match titolato di stasera, dicendo che non si scuserà per essere cresciuto privilegiato ed è stanco di sentirlo lamentarsi.

Gli Acclaimed fanno il loro ingresso, ma vengono attaccati da Jay Lethal, Sonjay Dutt, Satnam Singh e Jeff Jarrett. Lethal e Dutt sollevano Max Caster e Jarett gli spacca la chitarra sopra la testa prima di recuperare i titoli di coppia con il quale Jarrett e Lethal posano sul ring.

Tony Schiavone intervista la Jericho Appreciation Society, con Jericho che dice che lo Swing dovrebbe essere bandito e affermando che batterà un jobber stasera per poi tentare di riprendersi la cintura da Cesaro. Quando a Garcia viene chiesto della sua perdita del titolo, Jericho interviene e dice che Garcia ha bisogno di un mentore, quindi sceglie Guevara. Annamo bene, proprio bbbbene.

  • Brian Cage (w/ Prince Nana) vs "Jungle Boy" Jack Perry

Tra un pestaggio e l’altro, Brian Cage come sempre ci mostra i suoi muscoli, mentre Jungle Boy è decisamente in difficoltà. Ad un certo punto però riesce a sottomettere il gigante che cede, ma Prince Nana distrae l’arbitro che non vede nulla e alla fine Jungle Boy manda Cage contro Nana facendolo cadere, prima di schienarlo di rapina. Dopo il match, il ragazzo della giungla prende in mano il microfono sfidando BIG BILL, ma ad uscire è quel simpaticone di Stokely che viene aiutato da Big Bill e Lee Moriarty che picchiano Jungle Boy, MA ATTENZIONE PERCHÉ ARRIVA HOOK! Il The Firm scappa e Hook aiuta Jungle Boy a rialzarsi.

QUI SECONDA PARTE

QUI TERZA PARTE

Aew Dynamite
SHARE