AEW Rampage Black Friday 25/11/2022 Report - El Toro tentatore

Vediamo insieme cos'è accaduto durante l'ultima puntata di AEW Rampage post AEW Full Gear 2022

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW Rampage Black Friday 25/11/2022 Report - El Toro tentatore

Benvenuti in un altro racconto di AEW Rampage, io sono Rachele Gagliardi e oggi mi occuperò di portarvi alla scoperta di tutto quello che è accaduto durante l'ultima puntata dello show del venerdì sera targato AEW, la puntata del post AEW Full Gear. Iniziamo!

  • ROH Tag Team Championship: FTR (c) vs Top Flight

Il match inizia subito velocemente tra le due coppie, con i due fratelli Martin che riescono a mettere per bene in difficoltà due atleti bravissimi come gli FTR e spesso sfiorano la vittoria con alcuni schienamenti che non portano a nulla e alla fine dopo una Big Rig gli FTR schienano Dante Martin rimanendo campioni. Dopo il match escono Austin Gunn & Colten Gunn che si fermano sulla rampa per infastidire come sempre gli FTR.

Vediamo un filmato di Powerhouse Hobbs che si fa un giro in auto e ci dice che prenderà una cosa significativa da chiunque affronterà. Un po’ confusionario il concetto, ma vedremo.

  • Un tormento chiamato Chris Jericho

La Jericho Appreciation Society sale sul ring con Chris Jericho che ci dice che è il miglior ROH Champion di tutti i tempi dopo aver battuto chiunque, ma viene interrotto da Claudio Castagnoli che a Dynamite lo aveva attaccato dopo il suo match e gli dice che non ha dubbi che The Ocho non sia il più grande campione ROH e deve per forza batterlo per il titolo, ma il campione non vuole dargli questa opportunità perché non ha nulla da offrirgli, ma Menard interviene dicendo che in realtà qualcosa c'è perché una volta Castagnoli era un grande sport entertainer, quindi sarebbe un membro interessante per la JAS. A Jericho questa cosa piace e gli propone: ti do un’opportunità titolata e se perdi diventi un membro della stable e lo svizzero accetta convinto di poterlo battere e rimanere un professional wrestler. I due si sfideranno il 10 dicembre a ROH Final Battle.

Backstage Renee Paquette intervista Toni Storm su quanto successo a Full Gear e lei risponde di essere fiera di Jamie Hayter e di quello che hanno fatto sul ring, ma che non abbiamo visto in realtà un 1vs1 perché la sua avversaria è stata aiutata da Britt e Rebel. Renee poi le chiede cosa ne pensa del suo regno che è stato reso ufficiale data la rinuncia di Thunder Rosa, visto che i titoli “ad interim” non vengono considerati regni ufficiali e la neozelandese risponde che ha sempre trattato quel regno come un regno importante e poi sembra lanciare una sfida a Jamie per una rivincita titolata.

  • Darby Allin (w/ Sting) vs Anthony Henry (w/ JD Drake)

Appena la campanella suona i due si bloccano a vicenda ed iniziano a lottare e ad un certo punto Allin si lancia fuori, ma invece di prendere il suo avversario atterra su JD Drake. Quando torniamo dalla pausa, Anthony Henry sta dominando il match e quasi schiena il ragazzo con lo skateboard, ma lui si libera. Ad un certo punto JD Drake approfitta di una distrazione dell’arbitro per colpire Allin, ma Sting non ci sta e lo attacca. Intanto sul ring continua la battaglia e dopo un Superplax, Allin fa la Scorpion Deathdrop seguita dalla Coffin Drop e schiena Henry per la vittoria.

Backstage Lexy Nair intervista Athena dopo la sua sospensione. Athena si scusa, per modo di dire,con Aubrey Edwards dopo averla attaccata la scorsa settimana, prima di rivolgersi direttamente alla campionessa ROH Mercedes Martinez perché vuole avere un’opportunità titolata contro di lei.

  • Hikaru Shida vs Queen Aminata 

Prima che possa iniziare il match però, Penelope Ford e The Bunny escono rimanendo sulla rampa per assistere facendo distrarre Shida che viene attaccata da Queen Aminata e poi il match inizia. Aminata domina i primi minuti, ma appena la nipponica si riprende le fa una Falcon Arrow, un Katana Kick e la schiena per la vittoria. Dopo il match Ford e The Bunny fanno marcia indietro tornando backstage. 

Mark Henry intervista RUSH, Jose The Assistant, Butcher, Blade e il Dark Order (Preston "10" Vance, John Silver & Alex Reynolds), anche se Vance è assente al momento. Reynolds dice che stasera finisce qui la storia di loro che infastidiscono il Dark Order, ma gli avversari replicano dicendo che li prenderanno a calci nel sedere. El Toro Blanco poi aggiunge che si è rotto di parlare e che vuole solo combattere.

Backstage intanto vediamo gli FTR che ci dicono che hanno avuto un anno stupendo e Dax Hardwood lancia una sfida a Bryan Danielson che viene resa ufficiale per Dynamite.

IT’S TIIIIME FOR THE MAAAAAAIN EVENT!

  • LFI (RUSH, Butcher & Blade) (w/ The Bunny & Jose The Assistant) vs Dark Order (Preston "10" Vance, John Silver & Alex Reynolds)

Mentre il team dei cattivi entra insieme, Preston Vance è ancora assente durante l’entrata del Dark Order che per ora è in svantaggio numerico. Appena suona la campanella e i due gruppi si attaccano e a rimanere sul ring sono The Blade e Alex Reynolds e LFI cerca di sfruttare in tutti i modi il vantaggio numerico, ma il Dark Order non si arrende, anche se ovviamente non è facile. Finalmente ECCOLO PRESTON VANCE che viene stimolato da -1 e Evil Uno ad uscire e quando sale sul ring va faccia a faccia con RUSH. NOOOO MA NOOOO VANCE TRADISCE IL DARK ORDER E COLPISCE CLAMOROSAMENTE JOHN SILVER PERMETTENDO A RUSH DI SCHIENARLO. Dopo il match scoppia la rissa tra le due parti e 10 continua ad attaccare i suoi ormai ex compagni dentro e fuori dal ring. Dopo un po’ percorre la rampa e lancia a -1 la maschera che Brodie Lee gli aveva regalato unendosi ufficialmente a RUSH e al suo gruppo di str*nzi patentati. 

Si conclude qui anche questo racconto dell'ultima puntata di Rampage, una puntata abbastanza tranquilla che è servita più a piantare qualche seme per rivalità future, però interessante questo turn di Preston Vance, vedremo come andrà a finire.

Con la speranza che a voi sia piaciuta la puntata e questo report, vi auguro una buona giornata e noi ci vediamo al prossimo racconto targato AEW. Woooo!

SHARE