AEW Dynamite 12/10/2022 Report (3/3) - And new… whatever

Vediamo insieme cos'è accaduto nella terza parte di AEW Dynamite

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW Dynamite 12/10/2022 Report (3/3) - And new… whatever
  • Toni Storm & Hikaru Shida vs Britt Baker & Jamie Hayter

Ad iniziare sono Shida e Hayter, ma la nipponica vuole assolutamente la dottoressa per vendicarsi dell’attacco di qualche settimana fa nel suo spogliatoio a Dark. Le heel riescono a dominare la prima parte del match tenendo anche la campionessa al loro angolo. Quando entra Shida però la musica cambia e la doppia campionessa riesce a dominare il match sostenuta dal pubblico. Alla fine, dopo un po’ di caos sul ring, due schienamenti vengono interrotti. Dopo un po’ Shida esce da una Lockjaw, fa una Falcon Arrow e dopo un tentativo di schienamento avanti e indietro, vince Hikaru Shida per il suo team. La prossima settimana, Toni difenderà il suo titolo contro Hikaru Shida.

The Butcher e The Blade fanno un promo in vista del loro match contro Jon Moxley e Claudio Castagnoli a Rampage questa settimana.

  • AEW All-Atlantic Championship: PAC (c) vs Orange Cassidy

I due partono subito alla grande e ad un certo punto PAC fa inginocchiare Cassidy mettendogli le mani in tasca e lo provoca con i suoi soliti “calcetti”, ma lui si ribella e all’ultimo lo colpisce con un Dropkick. Ad un certo punto il campione porta sulla rampa il suo avversario e gli fa un Piledriver costringendo l’arbitro a tornare sul ring per contarlo fuori e rimanere campione, ma Cassidy rotola come se fosse su un prato erboso e rientra in tempo. Appena il membro dei Best Friends si riprende, tira fuori dal suo cilindro di tutto e di più sfiorando anche la vittoria. PAC però prova a farlo cedere in tutti i modi e non riuscendoci esce tentando di recuperare il suo amato martelletto MA NO PAC Danhausen glielo impedisce lanciandogli una maledizione e interviene l’arbitro che lo becca e gli toglie il martelletto, ma il campione è furbo e ne recupera uno da sotto al ring. Cassidy lo atterra, prende il martelletto e sembra volerlo usare, ma poi lo passa all’arbitro, schiva uno schieramento con una culla, ORANGE PUNCH, ORANGE PUNCH AGAIN E 1 2 3 AND NEEEEEWWW! I Best Friends salgono sul ring, ecco i coriandoli arancioni e Orange Cassidy è il nostro nuovo campione All-Atlantic. Congratulazioni!

Si conclude qui anche questo racconto dell'ultima puntata di Dynamite, una puntata che devo dire non mi è dispiaciuta, è passata abbastanza veloce e ho apprezzato molto le reazioni genuine del pubblico, si vede che in Canada sono su un altro livello. Vi ricordo che se volete commentare la puntata, questa sera alle ore 21:00 sul canale Twitch di Open Wrestling TV, potete farlo con il team di All About Elite.

Con la speranza che a voi sia piaciuta la puntata e questo report, vi auguro una buona giornata e noi ci vediamo al prossimo racconto targato AEW. Woooo!

Aew Dynamite
SHARE