AEW Dynamite 28/09/2022 Report (1/3) - I festeggiamenti della JAS



by RACHELE GAGLIARDI

AEW Dynamite 28/09/2022 Report (1/3) - I festeggiamenti della JAS

Benvenuti in un altro racconto dell’ultima puntata di AEW Dynamite, io sono Rachele Gagliardi e oggi mi occuperò di portarvi alla scoperta di tutto quello che è accaduto durante l'ultima puntata dello show del mercoledì sera. Iniziamo!

Partiamo subito con la JAS che si è portata dietro anche Luigi Primo con un po’ di pizze per festeggiare. Anna Jay introduce quello che lei definisce il miglior campione della storia della ROH con Chris Jericho che prende la parola confermando il suo status da migliore e ci dice che questa è la era di Ring Of Jericho che inizia con la sua difesa titolata stasera contro Bandido. Poi si rivolge a Daniel Garcia dicendoci che nonostante i loro problemi lo ritiene un grande campione e sport entertainer e gli passa una scatola con un regalo, un cappello viola da pescatore che il ragazzo si toglie prima di dare una pizza in faccia a Luigi Primo (scusate non ho resistito) per poi prendere il microfono e dire che è stanco di tutto questo, ma prima che possa dire altre cose Jericho lo interrompe dicendogli di pensare prima di dire qualcosa di sbagliato e gli chiede: “Sei uno sport entertainer o sei un pro wrestler?” Garcia lo guarda, ma non fa in tempo a rispondere che esce Bryan Danielson che sale sul ring difendendo il ragazzo e Garcia prende coraggio ribellandosi a Jericho proponendo una sfida: lui e Danielson contro Sammy Guevara e Chris Jericho. Daddy Magic però lo interrompe e a quel punto Danielson propone una sfida tra loro due.

  • Bryan Danielson vs “Daddy Magic” Matt Menard

Nonostante le aspettative, Bryan Danielson viene messo in forte difficoltà dal suo avversario più volte dentro e fuori dal ring. Quando però l’American Dragon si riprende sembra inarrestabile anche se purtroppo Menard si affida molto all’aiuto di Angelo Parker che cerca di indebolire Danielson per regalare al suo compagno un po’ di vantaggio, ma Castagnoli non ci sta ed interviene atterrandolo prima di caricarselo sulle spalle e portarlo backstage come un sacco di patate. Alla fine a vincere per sottomissione è l’associato di William Regal.

  • Il confronto tra Friedman e Yuta

Wheeler Yuta sale sul ring prendendo il microfono per rivolgersi a MJF dicendo che le sue azioni hanno delle conseguenze e lo invita sul ring per combattere davanti al suo pubblico, dandogli un po’ del codardo perché si nasconde dietro alle stable, aggiungendo anche che Maxwell sa bene che sul ring non è alla sua altezza. A quel punto MJF entra e come sempre insulta la città, prima di prendersela con il povero Tony Schiavone. Poi si rivolge a Wheeler Yuta dicendo che lo ritiene uno dei migliori wrestler al mondo sul quadrato, ma lo insulta per le sue abilità al microfono e per il suo carisma con il wrestler che va a cercarlo, ma ovviamente MJF è venuto con la sua scorta e si rifiuta di sfidare Wheeler stasera lasciando a Pinco e Pallo dire la sua catchphrase perché secondo lui Philly non si merita di sentirla da lui.

QUI SECONDA PARTE

Aew Dynamite