AEW Dynamite report - 03/08/2022 - parte III - La furia di Jericho



by   |  LETTURE 979

AEW Dynamite report - 03/08/2022 - parte III - La furia di Jericho

Bentornati con la terza e ultima parte del report di Dynamite! Le telecamere si spostano sul ring dove vediamo Ethan Page infuriato per il suo risicato tempo televisivo. Accusa i fan di compare magliette di Orange Cassidy e CM Punk, e di non supportarlo.

A raggiungerlo sul ring ci pensa Stokely Hathaway, manager di Jade Cargill, che gli porge la sua business card. Tony Schiavone intervista nel backstage Anna Jay, Angelo Parker, e Matt Menard della Jericho Appreciation Society.

I due affermano di essere la miglior stable nel mondo dello sport-entertainment, mentre Anna Jay mette un membro della crew in una mossa di sottomissione.

Tag Team Dumpster Match: The Acclaimed vs The Gunn Club

Match in pieno stile Attitude Era, che richiama quello avuto dai New Age Outlaws.

Prima del match Max Caster si lancia in un dei suoi controversi rap dove menziona anche il ritiro di Vince McMahon dalla WWE. A vincere sono gli Acclaimed, gettando fuori dal ring i figli di Billy Gunn in un cassonetto. Anthony Bowens e Max Caster più over che mai.

"The Wizard" Chris Jericho batte Wheeler Yuta

Main event molto dinamico e tenace che viene vinto dal canadese grazie alla Liontamer, manovra di sottomissione che ha ripreso dal repertorio storico. Al termine del match Jericho si accanisce sul ROH Pure Champion e non lascia andare la Liontamer.

Viene fermato da Jon Moxley che va in soccorso del suo compagno di stable, ma Jericho è più furioso che mai. Prende il microfono e avverte il campione di aver liberato il vero Lionheart e, nel momento in cui si affronteranno, si prenderà il titolo.

E sulle immagini di questo alterco verbale tra i due si chiude l'odierna puntata di Dynamite. Appuntamento a sabato per Battle of the Belts III e settimana prossima per Quake By The Lake. Nel frattempo vi invitiamo a restare sintonizzati sulla nostra pagina di Instagram per saperne di più sulla AEW e sul mondo del Wrestling.

Fine terza parte

Clicca qui per la seconda parte

Clicca qui per la prima parte