AEW Dynamite report - 06/07/2022 - parte II - La Faccion Ingobernable



by   |  LETTURE 490

AEW Dynamite report - 06/07/2022 - parte II - La Faccion Ingobernable

Benvenuti alla seconda parte del report di Dynamite, puntata in diretta da Rochester, New York. Tutto è pronto per un match di coppia tra Butcher & The Blade e il team composto da Keith Lee e Swerve Strickland, che sembrerebbero aver appianato le divergenze di alcune settimane fa.

The Butcher & The Blade vs “Limitless” Keith Lee & Swerve Strickland

A vincere è il team dei face grazie a una manovra combinata dei due con Strickland che schiena The Blade. Risuona la musica di Hobbs e Starks, che si dichiarano esausti per la mancanza di rispetto nei loro confronti.

Si considerano il miglior tag team in tutta la AEW, ma vengono interrotti da Matt e Nick Jackson, i campioni in carica. Matt Jackson ricorda a tutti e quattro gli atleti che gli Young Bucks sono i pilastri della divisione di coppia e propone un Three Way Tag Team Match per la prossima puntata di Dynamite.

Ovviamente i titoli saranno in palio! Le telecamere tornano sul ring dove Tony Schiavone intervista Eddie Kingston. Quest'ultimo è contento della vittoria a Blood & Guts ma non è soddisfatto in quanto non ha assaggiato, come promesso, il sangue di Chris Jericho.

Il canadese si trova nel backstage e lo interrompe, affermando di poter essere ancora più sadico e pazzo di lui. Vediamo Ruby Soho intrappolata con una mano nello sportello di un SUV e Jericho che ordina Tay Conty di attaccarla.

La compagna di Sammy Guevara esegue e poi scappa assieme al resto della Jericho Appreciation Society. Risuona la musica del Dark Order che sale sul ring e il pubblico intona i cori per il compianto Brodie Lee, ex leader della stable.

Negative One prende il microfono per celebrare la nuova era del Dark Order, ma viene interrotto da QT Marshall che lo sfida addirittura a un match. Risuona la musica di Adam Page, che attacca QT e lo porta sul ring, rendendolo vittima dell'assalto della stabe.

Negative One dichiara che sarebbe disposto a schienarlo e umiliarlo, ma deve aspettare di raggiungere 18 anni prima di farlo.

Penta Oscuro vs Rush

Match spettacolare tra i due, come da pronostico, che viene vinto da Rush grazie all'interferenza di Andrade El Idolo.

I due si sono quindi riunti, ormai da settimane, riportando in AEW la stable che aveva seminato ferro e fuoco in New Japan Pro Wrestling.

Fine seconda parte

Clicca qui per la prima parte

Clicca qui per la terza parte