AEW Rampage 10/06/2022 report - L'invasione dello United Empire

Alcuni membri della stable di Osprey affrontano gli FTR & Trent Beretta nel main event dello show

by Luca Carbonaro
SHARE
AEW Rampage 10/06/2022 report - L'invasione dello United Empire

Benvenuti al report della puntata di Rampage, andata in onda venerdì 10 giugno dalla Cable Dahmer Arena di Independence. Dopo i consueti saluti di Taz e Exacalibur al tavolo di commento, si parte con il primo match della serata: un adirato Eddie Kingston affronta Jake Hager, membro della Jericho Appreciation Society.

Eddie Kingston vs Jake Hager

I due se le sono date di santa ragione e, nonostante la differenza fisica, a vincere è Eddie Kingston dopo una poderosa powerbomb e due spinning backfist. Una grande rivincita personale dopo quanto accaduto a Double or Nothing.

Le telecamere si spostano nel backstage dove troviamo Tony Schiavone assieme a Britt Baker, Rebel e Jamie Hayter. L'ex AEW World Women's Champion prende la parola e si rivolge a Toni Storm, rea di aver rivolto le attenzioni nei confronti della cintura attualmente detenuta da Thunder Roda.

Britt la invita a fare attenzione, dichiarando che la prossima campionessa sarà un membro della sua stable, Team DMD.

Satnam Singh & Jay Lethal (with Sonjay Dutt) vs. Davey Vega & Mat Fitchett

Match di coppia praticamente a senso unico dominato dal wrestler di origine indiane e Jay Lethal, che va a segno con la patentata Lethal Injection.

Al termine del match i due si accaniscono sul malcapitato Fitchett. Siparietto nel backstage con Hook e Danahusen, ormai diventati un vero e proprio tag team dopo quanto accaduto a Double or Nothing.

Red Velvet vs Kris Statlander

Incontro molto combattuto, vinto da Kris Statlander con la patentata Friday Night Fever.

Al termine del match scatta una rissa che vede coinvolte anche Jade Cargill, Anna Jay e Athena.

ROH Tag Team Champions FTR—Dax Harwood & Cash Wheeler, & Trent Beretta vs. Will Ospreay & Aussie Open—Kyle Fletcher & Mark Davis (with Aaron Henare )

Dopo essere apparso nella puntata di Dynamite di mercoledì sera, si tratta del debutto ufficiale di Will Osprey sul ring della AEW.

Come prevedibile il main event è ricco di acrobazie e ribaltamenti di fronte. A sorpresa la vittoria va al team dei face grazie a uno schienamento di Trent ai danni di Fletcher con la Strong Zero. Staremo a vedere se ci sarà un rematch a Forbidden Door.

La puntata di Rampage si chiude quindi con i festeggiamenti di Beretta e gli FTR, mentre i commentatori ricapitolano i grandi match in programma per Dynamite, mercoledì prossimo: un Ladder Match a 3 valevole per i titoli di coppia della AEW, Chris Jericho vs Ortiz in un Hair vs Hair e l'avanzamento del torneo per l'All-Atlantic Championship con un match tra Miro e Ethan Page!

SHARE