AEW Dynamite report - 08/06/2022 - parte I - Casino Battle Royale



by   |  LETTURE 1019

AEW Dynamite report - 08/06/2022 - parte I - Casino Battle Royale

Consegnata agli archivi una grande edizione di Double or Nothing, la Compagnia di Tony Khan deve fare i conti con l'infortunio di CM Punk. Il wrestler di Chicago, che al PPV aveva strappato il titolo a Adam Page, si è sottposto a un'operazione chirurgica e dovrà rimanere per alcuni mesi fuori dalle scene.

Nel frattempo Tony Khan ha deciso fosse giusto incoronare un campione ad interim piuttosto che rendere vacante il titolo. La puntata di Dynamite, trasmessa in diretta dalla Cable Dahmer Arena in Independence, si apre con l'attesa Casino Battle Royale: il vincitore affronterà Jon Moxley nel main event.

Casino Battle Royale

I primi a entrare sono stati Darby Allin, Eddie Kingston, Lance Archer, Tony Neese e Daniel Garcia. L'ultimo, invece, è stato Andrade El Idolo. Al match hanno preso parte tante star della AEW, tra cui Hobbs, Ricky Starks e Keith Lee, eliminato a sorpresa dal suo tag team partner Swerve Stricklans.

Gli ultimi due a rimanere sul ring sono stati Kyle O'Reilly e Wheeler Yuta, membro del Blackpool Combat Club. Nonostante la tenacia del giovane wrestler, a vincere è stato il membro dei RedDragon, eliminandolo dalla terza corda dopo un running big boot ben assestato.

Nel main event, dunque, si affronteranno Kyle O'Reilly e Jon Moxley!

Un nuovo titolo in AEW

Tra la sorpresa del pubblico, Tony Schiavone annuncia l'introduzione di un titolo nuovo di zecca: l'All-Atlantic Championship.

Il campione inaugurale sarà incoronato alla finale del torneo che sarà trasmessa a Forbidden Door il 26 giugno. Il primo match ha visto scontrarsi PAC e Buddy Matthews, membri di fazioni opposte.

PAC vs Buddy Matthews

I due hanno dato vita a un grande match, ricco di near falls e manovre acrobatiche, che ha portato il pubblico a intonare il coro "Fight Forever"

A portarsi a casa la vittoria è il wrestler britannico con una portentosa Black Arrow. PAC ha poi festeggiato con i restanti membri del Death Triangle. Nel backstage un adirato Eddie Kingston sfida Jake Hager, reo di avergli costato una shot al titolo mondiale, a un match uno contro uno questa settimana a Rampage.