Matt Hardy conferma l’infortunio del fratello Jeff: “Deve fare degli altri controlli”

Nonostante l'attesa per una diagnosi più completa, Matt Hardy conferma quanto riportato sullo status di salute del fratello dopo i recenti tapings di AEW Rampage

by Rachele Gagliardi
SHARE
Matt Hardy conferma l’infortunio del fratello Jeff: “Deve fare degli altri controlli”
© AEW YouTube/Fair Use

Nella giornata di ieri, sulle nostre pagine, vi abbiamo riportato che Jeff Hardy si è infortunato in un match alle registrazioni di AEW Rampage contro Sammy Guevara, con i giornalisti americani che avevano inizialmente riportato una rottura del naso.

A confermare il tutto ci ha pensato Matt Hardy nel suo podcast “The Extreme Life of Matt Hardy”, dando un aggiornamento a tutti i fans che nel frattempo si sono preoccupati fortemente della salute di suo fratello Jeff:

“Sembra che la maledizione di Sammy Guevara-Hardy sia reale. Sopravvive. Pensavamo che fosse finita nel 2020, ma è ripresa nel 2024. Stavano avendo un bel match, andrà in onda su Rampage. Stavano avendo un bel match, e c'è un punto in cui Sammy fa una mossa, e il suo ginocchio prende Jeff in faccia. E Jeff di sicuro ha il naso rotto, è tutto quello che sappiamo. Si sottoporrà ad alcuni test e tutto il resto per cercare di scoprire quale sia in modo completo il suo infortunio. Al momento sappiamo solo che si tratta almeno di un naso rotto.”

La descrizione dell’accaduto

Lo Spanish God, come si vede dal filmato poco qui sotto, si è lanciato su di lui dal paletto con una Shooting Star Press, ma purtroppo il ginocchio di Sammy è andato dritto sulla faccia di Jeff, facendogli palesemente molto male. Nonostante questo, l’ex WWE ha portato avanti il match, che però ovviamente è stato interrotto in anticipo per permettere allo staff medico di prendersi cura di lui.

Secondo quanto riportato nelle ore successive all’incidente, Hardy e Guevara hanno poi improvvisato, con lo Spanish God che ha fatto una Torture Rack che si è trasformata in un Knee Strike che ha portato allo schienamento, con uno dei fratelli Hardy che sembrava sanguinare dal naso e labbro alla fine della contesa. 

Sperando di ricevere buone notizie per l’ex WWE, gli auguriamo una pronta guarigione.

Matt Hardy
SHARE