AEW Rampage 12/01/2024 - Risultati



by CRISTINA CERUTTI

AEW Rampage 12/01/2024 - Risultati
© Youtube AEW / Fair Use

Dopo i verdetti di Worlds End la AEW lavora già in ottica Revolution, che si terrà domenica 3 marzo 2024 al Greensboro Coliseum di Greensboro, North Carolina, e che avrà come evento centrale il ritiro dal Wrestling lottato del pluricampione Sting (che sappiamo sarà un tag team match, dove sarà protagonista insieme a Darby Allin contro gli Young Bucks). E soprattutto ha lavorato molto in questa settimana di Homecoming della All Elite Wrestling, ovvero quella in cui ritorna al Daily's Place di Jacksonville, Florida, che giunge all'appuntamento del venerdì notte: quello con AEW Rampage!

Ecco cosa è successo:

Eddie Kingston difende per la seconda volta dopo essersi laureato campione a Worlds End e con successo il suo AEW Continental Crown Championship contro Wheeler Yuta, rappresentante del Blackpool Combat Club, grazie ad una Northern Lights Bomb.
Matt e Jeff Hardy hanno ufficialmente “adottato” Mark Briscoe come loro fratello, ufficializzandosi come trio.
Swerve Strickland, accompagnato dall'insostituibile Prince Nana e dal suo balletto, porta a termine l'ennesima performance degna di un main eventer e si aggiudica una vittoria abbastanza facile su Matt Sydal.
L'ex AEW Women's Champion Hikaru Shida affronta Queen Aminata. Il match è abbastanza equilibrato e Queen Aminata sembra cavarsela abbastanza bene, ma Hikaru Shida riesce comunque a portare la contesa a proprio favore e a sconfiggere l'avversaria per schienamento.
Nel main event il Dark Order affronta Matt Menard, Angelo Parker e Jake Hager ottenendo una vittoria commemorativa molto importante: se prima del match la gelosia di Ruby Soho si è manifestata con la sua torta di compleanno dritta sulla faccia di Angelo Parker, il post match vede il figlio del compianto Brodie Lee sul ring insieme al Dark Order per rendere omaggio a Brodie Lee.