La AEW perde un altro pezzo: lascia la compagnia una figura importante



by RACHELE GAGLIARDI

La AEW perde un altro pezzo: lascia la compagnia una figura importante
© AEW/Fair Use

In un report del giornalista Dave Meltzer del Wrestling Observer, è stato riferito che un’altra persona ha deciso di lasciare la All Elite Wrestling e stiamo parlando del Vice President of Post Production Kevin Sullivan. Il suo addio è stato descritto come: “una notizia importante dietro le quinte.”

Secondo il giornalista inoltre, è stato il Vice President and Co-Executive Producer Mike Mansury a fare la triste telefonata al collega. È stato riferito che Kevin Sullivan godeva del rispetto di tutti dietro le quinte ed era con All Elite Wrestling fin dai primi giorni della sua nascita, avendo fatto il passaggio da IMPACT. Nel report si legge anche che attualmente ci sono molte domande che circondano la situazione.

Ma come ha reagito il backstage?

A parlarne è sempre Meltzer, come trascino anche da WrestleTalk sulle sue pagine

"C'è un sacco di gente che non era felice di questo oggi, che è anche uno dei motivi per cui tutto il giorno c’è stata della negatività, e a causa del fatto che era lì fin dall’inizio, e c'è questa sensazione che la compagnia stia cambiando. La sensazione è quella che sia cambiata ed è diventata qualcosa che non era.

E si parla anche del fatto che hanno preso un ragazzo dalla WWE e lo hanno sostituito- Non posso nemmeno dire sostituito perché erano due lavori diversi - Mike Mansury è il capo della produzione agli spettacoli, e Kevin Sullivan era il capo della post-produzione - ma l'idea è che hanno portato dentro un ragazzo dalla WWE e lo ha messo sopra il ragazzo che avevano, cosa che alle persone lì ha fatto capire che i ragazzi che vengono dalla WWE vengono messi al di sopra di quelli che ci sono già.”

Tony Khan