Infortunio MJF: arriva la sua conferma poi cancellata sui social, ma emerge la verità



by RACHELE GAGLIARDI

Infortunio MJF: arriva la sua conferma poi cancellata sui social, ma emerge la verità
© AEW Twitter/Fair Use

Qualche giorno fa, vi abbiamo riportato sulle nostre pagine che, secondo WrestePurists, durante AEW Full Gear MJF si è fatto male alla zona dei fianchi durante il main event, e dopo lo show lo staff medico ha dovuto sistemare il tutto riallineandogli il bacino. Inoltre, pare che anche una delle sue spalle abbia sentito gli effetti dei colpi presi.

In un nuovo aggiornamento su X/Twitter, lo stesso MJF ha scritto e poi cancellato quanto segue: “Ho appena fatto una risonanza. Mi sono rotto il labbro glenoideo nella spalla sinistra. Difenderò il mio titolo a World End. Credo nella AEW”, e vi ricordiamo che la sua sfida per tale pay-per-view è già stata programmata.

Nonostante appunto MJF abbia cancellato il tweet, il giornalista Sean Ross Sapp ha voluto chiarire la situazione scrivendo: “MJF ha davvero un infortunio. Ha riportato un infortunio alla spalla durante AEW Full Gear con lo spot dal paletto della Uranage.Aggiungendo anche: “Ci si aspetta comunque che lotti, e si sottoporrà ad un trattamento e speriamo possa evitare di andare sotto i ferri.

MJF intanto rinnova con la AEW?

In un articolo sul nostro sito, vi abbiamo riportato che, secondo Haus Of Wrestling, una fonte WWE ai piani alti ha dichiarato che ci sono stati 'zero colloqui' tra la società e MJF, con la convinzione di molte persone in WWE che abbia già ri-firmato con la AEW in grande segreto. È stato inoltre fatto notare che l'idea che MJF sarà presto un free agent è una ‘narrazione falsa', dato che pensano che abbia rinnovato fino al 2027. Inoltre è emerso da una fonte WWE che la storyline intorno a questa scadenza nel 2024 ‘è una storyline completamente nella sua testa’.

Un'altra fonte WWE ha dichiarato che crede che abbia ri-firmato al ‘1000%’, affermando che, 'Mi è stato detto un po' di tempo fa che è sotto un accordo a lungo termine, che è il motivo per cui hanno smesso di spingere sulla cosa del 2024.'