Malcontento in casa AEW: Jay White insoddisfatto della sua gestione a Full Gear



by LUCA CARBONARO

Malcontento in casa AEW: Jay White insoddisfatto della sua gestione a Full Gear
© YouTube AEW/ Fair Use

Consegnato agli archivi Full Gear, PPV che ha visto la conferma di MJF come campione in carica (nonostante sia uscito malconcio dal suo match). Una vittoria che secondo molti potrebbe aver ridimensionato lo status Jay White in AEW che, a quanto pare, non sarebbe stato particolarmente soddisfatto della sua gestione.

L'indiscrezione è arrivata da Wade Keller del Pro Wrestling Torch: "Mi è stato detto che Jay White è rimasto particolarmente scontento della costruzione della rivalità e del match contro MJF a Full Gear.

Adesso è stato inserito nel torneo e quindi potrebbe essere più motivato per brillare. In ogni caso rimane una delle top star su cui Tony Khan vuole puntare nel futuro della AEW. Probabilmente una vittoria del torneo potrebbe riportarlo allo status che aveva in New Japan Pro Wrestling".

Jay White è stato infatti inserito nella Gold League del Continental Classic e si è già portato a casa la prima vittoria: nella puntata di Dynamite di questa settimana, infatti, ha sconfitto Rush, portandosi a casa ben tre punti.

La WWE aveva dei piani per Jay White

Subito dopo essere diventato "free agent" e aver concluso i suoi impegni in Giappone, sono impazzati i rumor attorno allo status di Jay White. Alla fine "Switchblade" ha deciso di firmare ma per la AEW, ma a quanto pare la WWE era fortemente interessata a portarlo a Stamford.

"A quanto pare, sia Triple H che William Regal erano interessati a lui. Alla fine, i piani alti della WWE hanno riferito come 'ci sia stato un problema di comunicazione nel processo' prima che la AEW lo soffiasse alla WWE, il che coincide con il ritorno di Vince McMahon, il quale ha messo dei veti per le assunzioni del main roster.

Confermiamo comunque come ci siano state comunicazioni tra Jay White e sia la WWE che la AEW" era stato riportato da Fightful.

Jay White