AEW, MJF sul match contro Samoa Joe: "Lotterò da infortunato"

Qualche problema fisico per il campione in carica in vista del main event di Grand Slam

by Luca Carbonaro
SHARE
AEW, MJF sul match contro Samoa Joe: "Lotterò da infortunato"
© AEW Twitter/Fair Use

Andrà in onda questa sera in diretta dall'Arthur Ashe Stadium di New York la terza edizione di Grand Slam, puntata speciale di AEW Dynamite. Una card ricca di grandi match tra cui spicca il main event, valevole per il titolo mondiale, tra MJF e Samoa Joe.

Una rivalità diventata sempre più accesa nelle ultime settimane, ma che in realtà iniziò nel 2015 quando Joe lottava a NXT e MJF non era ancora diventato il wrestler che sarebbe poi diventato. A quanto pare, però, il campione in carica lotterà da infortunato come da lui ammesso su Twitter: "Sono pronto ad andare in guerra con un Hall of Famer, uno dei più grandi di questo sport.

Un uomo tanto intelligente quanto spietato. Battere Samoa Joe al 100% è quasi impossibile e io lotterò da infortunato. Ma non sarò da solo, lotterò per tutti i fan della AEW e per i miei amici Newyorkesi.

Lotterò per il mio amicone Adam e difenderò il titolo più prestigioso di sempre. Ma soprattutto lotterò per il me stesso bambino che aveva un sogno, quello di farcela e smetterla di essere bullizzato".

Cosa farà MJF nel 2024?

Come ormai è noto a tutti, il contratto di MJF con la AEW scadrà a inizio 2024.

Il campione in carica è stato tra i grandi protagonisti degli ultimi mesi, avendo anche lottato nel main event di All In a Londra, ma non è dato per certo che possa decidere di restare alla corte di Tony Khan.

MJF non ha mai nascosto il suo apprezzamento verso la WWE, nominandola molto spesso nei suoi promo, e in molti sono convinti che possa fare "il salto della barricata" proprio con l'arrivo del nuovo anno.

Samoa Joe
SHARE