AEW WrestleDream: annunciato Bryan Danielson vs Zack Sabre Jr

Uno dei wrestler tecnici migliori nel business ha lanciato un'importante sfida a quello che è stato definito il suo erede

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW WrestleDream: annunciato Bryan Danielson vs Zack Sabre Jr
© AEW/Fair Use

Di recente, la All Elite Wrestling ha annunciato che l’1 ottobre 2023 si svolgerà un evento del tutto nuovo per la compagnia, un pay-per-view in memoria del grandissimo Antonio Inoki scomparso primo l’1 ottobre 2022: AEW WrestleDream, che si svolgerà alla Climate Pledge Arena di Seattle, WA.

Ebbene, ora finalmente la card sta prendendo vita, con il primo match che è stato annunciato nell’ultima puntata di AEW Collision, che trovate come sempre raccontata nel nostro report settimanale, con Bryan Danielson che ha fatto un bellissimo discorso per annunciare il suo avversario.

L’American Dragon infatti, ha spiegato che ha promesso a sua figlia Birdie di ritirarsi non appena avesse compiuto sette anni, dicendo che la bambina quest’anno ne ha già sei, quindi è probabile che questo sia il suo ultimo anno sul ring e in quanto tale, vuole renderlo il più epico possibile, andando intanto a sfidare un grande wrestler tecnico: Zack Sabre Jr..

Cos’altro dobbiamo aspettarci e non aspettarci dallo show?

Per ora la card è un work in progress, ma già si parla di diverse presenze. Infatti, si è parlato della possibilità di avere all’evento due grandi star: Mercedes Moné, che si è fatta vedere tra il pubblico di Londra a AEW All In, e Will Ospreay, che invece sul ring di tale evento ci è salito andando a sfidare e sconfiggere Chris Jericho. 

Per quanto riguarda l’ex Sasha Banks, che attualmente è sotto contratto con la NJPW, in una recente media call in occasione di AEW All Out, Tony Khan ha detto, trascrizione di Donne Tra Le Corde: "Una delle grandi star coinvolte in New Japan, che rispetto molto, è Mercedes Moné. Penso che abbiamo un buon rapporto, e penso che lei sia una delle più grandi lottatrici di tutto il pianeta. È stato bello averla a All In. Non è disponibile a lottare adesso, ma quando lotta, penso che sia brava come chiunque e una delle migliori al mondo. Ho molto rispetto per lei come competitor. Certamente, è una delle grandi stelle nel mondo. Non so se le darebbero il permesso medico per quell’occasione. Non me lo aspetto perché ha avuto un grave infortunio. Quando le sarà dato il via libera, sarà qualcuno con cui siamo davvero interessati a lavorare”.

Se invece parliamo di Will Ospreay, Dave Meltzer si è sbilanciato dichiarando: Avrebbe senso pensare che ci sarà un gruppo di ragazzi della New Japan, ma la New Japan ha uno spettacolo al Korakuen Hall lo stesso giorno. Tanahashi, Okada e Naito saranno tutti presenti, quindi nessuno di loro potrà partecipare a questo show. Gli unici che non ci sono, per quanto riguarda i grandi nomi annunciati, potrebbero essere Hiroki Goto e Yoshi-Hashi. Will Ospreay non è in quello show e potrebbe partecipare quindi. Hanno organizzato un pay-per-view in onore del fondatore della New Japan Pro Wrestling e nessuno dei migliori atleti della New Japan potrà partecipare allo show”.

Bryan Danielson
SHARE