CM Punk accetta la sfida di Samoa Joe, ufficiale il match per AEW All In



by LUCA CARBONARO

CM Punk accetta la sfida di Samoa Joe, ufficiale il match per AEW All In
© AEW

A meno di clamorose aggiunte all'ultimo momento, la card di All In è ormai completata. Mancava soltanto un match all'appello ed è stato ufficializzato nel corso della puntata di ieri sera di Collision: CM Punk ha accettato la sfida lanciata da Samoa Joe nelle scorse settimane.

I due si sfideranno nella storica cornice del Wembley Stadium per quello che Punk ha definito il "vero" AEW World Championship. Alcune settimane fa, sempre in quel di Collision, il wrestler di Chicago ha tirato fuori la cintura da un sacco rosso che portava con sè.

La cintura è chiaramente quella uguale a quella detenuta da MJF, colui che in questo momento è il campione ufficiale della compagnia, ma adesso ha un tocco in più. CM Punk infatti, dopo averla mostrata, ci ha disegnato sopra una X nera con la bomboletta di vernice spray per far capire tramite il suo simbolo che quella è la sua.

Dove vedere All In in streaming

Come confermato da Salvatore Torrisi sui social, All In sarà visibile anche in Italia, in diretta e in differita, su Sky Primafila al prezzo di 9,99 euro.

La AEW ha inoltre battuto il record della WWE a WrestleMania 32: per All In sono stati venduti 80.846 biglietti contro gli 80.709 staccati nel 2016 in occasione del "Grandest stage of them all".Un traguardo incredibile per una compagnia nata soltanto 4 anni fa.

La location scelta per All In è l'iconico Wembley Stadium a Londra che ospita 90mila persone. A solo una settimana di distanza dall'evento, dunque, il sold out non è ancora impossibile.

Cm Punk Samoa Joe Ring Of Honor