Confermati i primi due match per AEW x NJPW Forbidden Door 2

La AEW inizia a buttare giù la sua card in vista del prossimo grande evento con la NJPW

by Rachele Gagliardi
SHARE
Confermati i primi due match per AEW x NJPW Forbidden Door 2

Come rivelato in un comunicato stampa il 15 marzo, la All Elite Wrestling ha in programma di tornare in Canada questa estate per un tour di sei show. In particolare, il tour inizierà con la seconda edizione del pay-per-view crossover Forbidden Door con la New Japan Pro Wrestling, poiché lo show si svolgerà domenica 25 giugno dalla Scotiabank Arena di Toronto, in Canada.

Questo evento è attesissimo soprattutto per coloro che seguono anche il wrestling giapponese e amano molto i dream match che potrebbero nascere dall’unione di atleti straordinari in entrambe le compagnie e uno in particolare ha attirato l’attenzione di tutti, ovvero quello tra Bryan Danielson e Okada, con l’American Dragon che aveva lanciato la sfida all’ex IWGP World Heavyweight Champion tramite un video messaggio.

Bene, siamo felici di comunicarvi che Okada ha ufficialmente accettato tale sfida che è stata poi annunciata dalla AEW su propri canali social, quindi possiamo dire con assoluta certezza che sarà un match da non perdere.

Ma non è finita assolutamente qui, perché tra un punzecchiamento e l’altro, la All Elite Wrestling ha confermato anche che ci sarà un rematch, dopo il loro scontro a Wrestle Kingdom 17, tra Kenny Omega e Will Ospreay per l’IWGP US Heavyweight Championship. Altro match da non perdere assolutamente.

Ci sarà anche Mercedes Moné?

Nonostante Mercedes Moné sia ancora legata alla Bushiroad, quindi alla NJPW e STARDOM, molte persone la vedrebbero bene con la AEW, anche in previsione del fatto che potrebbe partecipare all’evento AEW x NJPW Forbidden Door 2.

Parlando durante la media call di AEW Double or Nothing, a Tony Khan è stato chiesto circa i potenziali piani per Moné a AEW x NJPW Forbidden Door prima dell’infortunio, e lui ha risposto: "Andando avanti, rende le cose interessanti perché nessuno sa davvero, oltre a Mercedes e me stesso, cosa stava per accadere lì e ciò che il futuro aveva in serbo per lei, che fosse competere esclusivamente per la New Japan o potenzialmente anche essere a Forbidden Door.”

Njpw
SHARE