Matt Hardy: "Ecco chi mi ricorda Orange Cassidy"

L'ex star della WWE ha paragonato Orange Cassidy a una leggenda della compagnia di Stamford

by Andrea Scozzafava
SHARE
Matt Hardy: "Ecco chi mi ricorda Orange Cassidy"

The Undertaker è uno dei personaggi della WWE più conosciuti dai fan del pro-wrestling in ogni sua forma. Il Becchino per ben 30 anni ha accompagnato i fan della WWE di ogni età, mantenendo sempre il suo personaggio intatto in qualsiasi attività svolta anche al di fuori dei ring. L'Hall of Famer WWE è stato protagonista di alcuni dei match e delle rivalità più iconiche e famose della federazione. Nonostante ciò, in una recente intervista, l'ex star della WWE Matt Hardy ha paragonato il Becchino a una star della All Elite Wrestling.

Matt Hardy: "Undertaker e Orange Cassidy sono simili"

Nel corso del suo podcast, Matt Hardy ha svelato che Orange Cassidy stia ricoprendo in AEW il ruolo che aveva Undertaker in WWE: Orange Cassidy è eccezionale. È uno dei migliori della AEW. Riesce a interpretare un personaggio che non è per niente facile da interpretare. Rispetto tanto quello che fa, si impegna tanto per riuscirci. Credo sia difficile interpretare personaggi particolari come il suo, io ho avuto a che fare con The Broken Matt Hardy e lo so bene. In un certo senso, Orange Cassidy e Tony Khan mi ricordano il rapporto che avevano Vince e Undertaker, quest'ultimo era il ragazzo di riferimento di Vince, uno su cui Vince poteva sempre contare e credo in AEW sia la stessa cosa. Taker e Cassidy sono anche simili perchè hanno due gimmick stravaganti e che funzionano molto bene".

L'ultimo incontro di The Undertaker in WWE è andato in scena a WrestleMania 36 contro AJ Styles che è uscito sconfitto in un Boneyard match. Il Becchino ha poi detto addio al wrestling lottato in modo ufficiale alle Survivor Series 2020. La sua ultima apparizione in WWE è avvenuta lo scorso gennaio 2023, quando pare abbia passato il testimone a Bray Wyatt durante l'edizione speciale del 30° anniversario di Monday Night Raw. A più riprese, lo stesso Undertaker ha spesso parlato della difficoltà ad ammettere che la sua carriera fosse finita ma, in una recente intervista, ha spiegato che le cose sono finalmente diventate più facili col pasare del tempo nonostante abbia ancora dei momenti complicati. 

Matt Hardy
SHARE