Jim Ross: "Mi piacerebbe commentare anche AEW Collision"



by ANDREA SCOZZAFAVA

Jim Ross: "Mi piacerebbe commentare anche AEW Collision"
Jim Ross: "Mi piacerebbe commentare anche AEW Collision"

Jim Ross è una delle voci più celebri del mondo del wrestling. Nel corso della sua carriera da telecronista, ha fatto parte di diverse federazioni importanti come NWA, WWE, WCW e per ultima la AEW con cui è ancora attualmente impegnato. Molto presto, il 17 giugno, debutterà il nuovo spettacolo AEW Collision ma non è ancora stato rivelato se sarà lui o un altro una delle voci per lo show.   

Jim Ross: "Non so niente di AEW Collision"        

Nell'ultimo episodio del suo podcast 'Grilling JR', Jim Ross ha parlato del nuovo show AEW Collision: "Non so molto e neppure chi saranno coloro che commenteranno AEW Collision. È stato tenuto tutto segreto. Il sabato sera è un giorno dove la concorrenza è tanta ma la gente se vede qualcosa di interessante è disposta a guardare una cosa al posto di un'altra. Cercheremo di dare loro un buon motivo per guardarci. Non so come sarà il roster ma aspettiamo maggiori info a riguardo. Sono entusiasta di scoprire come sarà, spero di essere al tavolo di commento dello show anche se il sabato sera non potrò vedere il football, al massimo lo guarderò poi in differita".   

Jim Ross è stata la voce praticamente di tutti gli show della AEW: da Dynamite a Rampage. Per questo motivo, staremo a vedere se farà parte anche del tavolo di commento di AEW Saturday Collision. Inoltre, oltre a questo, la compagnia di Jacksonville ha anche registrato un secondo marchio chiamato Transfer Portal che potrebbe essere il grande indizio della tanto rumoreggiata "brand split”. Questa mossa di Tony Khan arriva dopo le numerose critiche mosse alla AEW negli ultimi mesi per via di un roster troppo affollato. In questa maniera, si potrebbero invece ritagliare dello spazio tanti lottatori. Staremo a vedere cosa succederà.   

Jim Ross Tony Khan